Pro Vercelli, Secondo: “Ci saranno danni economici. Lo Stato aiuti i club di C"

10.03.2020 19:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Massimo Secondo
Massimo Secondo

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, il presidente della Pro Vercelli, Massimo Secondo, è tornato sulla decisione di sospendere l'attività senza attendere decisioni del Governo e delle istituzioni dello sport: 

"Ieri non me la sono sentita di far riprendere gli allenamenti alla squadra.

A Gilardino e allo staff ho detto di assegnare allenamenti personalizzati ai giocatori.

Lo stadio si può tenere aperto se i ragazzi, a gruppi di quattro, staranno attenti cambiandosi in più spogliatoi.

C'è questa soluzione per chi se la sente".

Secondo invoca l'aiuto dello Stato e attacca chi pensa di poter anticipare il ritorno in campo: 

"Se qualche presidente si sente di prendere la responsabilità di mettere a rischio la salute dei suoi giocatori per vincere la partita del 3 aprile, è libero di farlo. Io lo reputerei un comportamento irresponsabile.

Capisco che le società di calcio siano delle aziende e che avranno danni economici da questa situazione.

L'unica soluzione, per tutti, se verrà adottata, sarà un supporto da parte dello Stato, soprattutto alla Serie C". 

Matteo Ferri

-