Gozzano, obiettivo centrato: un punto a Imperia e scatta la festa per la promozione in Serie C

14.06.2021 17:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: lastampa.it
La festa del Gozzano
© foto di foto Roberto Ruscello
La festa del Gozzano

Bastava un punto per la festa, il Gozzano ha centrato l’obiettivo e adesso può festeggiare il ritorno in serie C dopo un anno di «purgatorio».

I rossoblù hanno pareggiato 1-1 a Imperia nella terz’ultima giornata di serie D blindando il loro primato e conquistando il primo posto aritmeticamente.

Sul campo ligure l’Imperia è andata vicina a rimandare la festa rossoblù andando per prima in vantaggio con Minasso, ma il solito Allegretti ha ristabilito la situazione su rigore. 

Nella ripresa il Gozzano ha gestito senza problemi fino al 90’ facendo scattare la festa al fischio finale. 

Imperia (4-3-3): Dani; Gandolfo (44' st Comiotto), Scannapieco, Virga, Malandrino; Fatnassi (40' st Martini), Sancinito, Martelli; Minasso (19' st Grandoni), Capra, Malltezi (27' st Gnecchi). All.: Lupo.

Gozzano (3-5-2): Vagge; Bianconi, Carboni, Pavan; Kayode, Carta (15' st Gemelli), Cella (38' st Confalonieri), Piraccini (44' st Modesti), Vono (25' st Di Giovanni); Allegretti, Sylla (32' st Rao). All.: Soda.

Arbitro: Migliorini di Verona.

Reti: pt 15' Minasso, 44' Allegretti su rig.

Note: corner 3-6. Ammonito Virga. Recupero: pt 1', st 4'.

Marco Curti

-