Carrarese-Gozzano 3-0, tonfo secco in terra toscana

24.02.2020 18:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: novara.iamcalcio.it
Agostino Garofalo
Agostino Garofalo

Un Gozzano troppo arrendevole, pasticcione e mai in partita incassa un sonoro 3-0 nella trasferta di Carrara.

Gli uomini di Soda vengono condannati da un gol in avvio e da due errori difensivi banali, ma l'esito della sfida non è mai sembrato in discussione.

Avvio in salita, equilibrio rotto 

La Carrarese comincia ad attaccare da subito e già al secondo Fiory è costretto a distendersi sulla sua destra per deviare in corner un diagonale mancino di Valente. Al quinto passano i gialloblu. Rimessa a centrocampo, Infantino riceve e sventaglia di prima a destra per Calderini che, dopo essere sfuggito a Tordini, incrocia il diagonale e fa secco Fiory. Uno a zero e palla al centro.

Timidi tentativi  

Il Gozzano pare spiazzato per qualche minuto, probabilmente perché il piano prepartita prevedeva un gioco di rimessa sugli attacchi apuani. Al 10' Fedato guadagna una punizione (e un giallo) sul lato corto dell'area, Garofalo calcia forte in mezzo ma la sfera è troppo bassa. Al 17' Vono premia la sovrapposizione di Fedato che mette un cross teso e pericoloso, smanaccia via Forte. Al 19' bel lancio di Uggè per Tomaselli che ci prova in scivolata, Conson ribatte.

Follia Fiory, il Gozzano perde Momentè 

Al 21' bel filtrante di Cardoselli per Valente, murato in angolo da favorevole posizione. Al 23' gli ospiti fanno harakiri. Retropassaggio per Fiory che prova a dribblare Cardoselli che non abbocca, il portiere rossoblu per non lasciare palla al numero 21 l'allontana con la punta del piede alla disperata, servendo però Infantino che appoggia in rete il più comodo dei 2-0. La formazione novarese non riesce ad organizzarsi e a reagire ad una mazzata letale e non produce quasi niente in zona gol. Anzi, su una pressione subita a centrocampo, Momentè crolla a terra al 40' e chiede da subito il cambio: si teme un infortunio serio. La chiusura di tempo è ancora di marca toscana con Cardoselli e Valente che vanno vicini al tris.

Terzo gol regalato, la difesa sbanda 

Mignanelli al 5' fa venire i brividi al Gozzano con un diagonale deviato prima da Tordini e poi da Fiory in angolo. All'ottavo finisce quel che resta del pathos dell'incontro: Tordini rinvia male in una situazione in cui il Gozzano è in pressione, parte un 4 contro due che porta prima Calderini a colpire la traversa, la sfera viene raccolta sull'altro palo da Infantino che centra fortissimo, molto bravo Cardoselli a girare la sfera in rete per il definitivo tre a zero.

Tentativi a vuoto, gara in ghiaccio 

All'11' azione personale sulla destra di Mangni, il cui tiro viene respinto dalla difesa della Carrarese. La palla giunge sui piedi di Fedato che, da ottima posizione, spara alto. Al 20' Fedato si accentra e calcia forte sul primo palo, trovando la respinta in angolo. Al 29' numero di Fedato che si libera con un trick di tre avversari, sceglie la soluzione personale calciando da fuori e trovando un altro corner. Al 36' tacco di Infantino da calcio d'angolo, bel gesto tecnico ma la sfera non inquadra la porta. Al 41' ancora Fedato va via a Foresta sul lato corto sinistro dell'area ed egoisticamente va a calciare ignorando i compagni al centro mancando di poco la porta. Prima del triplice fischio da segnalare una parata in tuffo di Fiory su conclusione di Valente. Partita difficile, diventata difficilissima e poi proibitiva a causa di diversi errori da parte dei rossoblu, ci sarà da riflettere per mister Soda sulla mentalità dei suoi.

CARRARESE - GOZZANO   3 - 0

Reti: 5' Calderini, 23' Infantino, 8'st Cardoselli

Carrarese (4-2-3-1): Forte; Valietti (31' D'Ignazio, 34'st Agyei), Conson, Tedeschi, Mignanelli; Damiani, Foresta; Valente, Cardoselli, Calderini (20'st Piscopo); Infantino. A disp: Pulidori, Murolo, Maccarone, Bentivegna, Tavano, Diawara, Caccavallo, Fortunati, Centonze.  All.: Baldini.

Gozzano (3-4-2-1): Fiory; Tumminelli, Uggè, Tordini (12'st Rizzo); Vono, Gemelli (27'st Secondo), Palazzolo (14'st Guitto), Garofalo; Fedato, Tomaselli (27'st Spina), Momentè (42' Mangni). A disp: Gilli, Pedretti, Rolle, Samba, Dumancic, Zucchetti. All.: Soda.

Arbitro: Sig. Collu di Cagliari.

Note: angoli 6-6; ammoniti Cardoselli per la Carrarese, Fedato e Tumminelli per il Gozzano.

Stefano Calabrese

-