Azzurra Hockey Novara - L'Engas Vercelli fa 1-8 a Novara, ma gli Azzurri giocano una discreta partita

21.01.2021 08:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: facebook.com
Azzurra Hockey Novara - L'Engas Vercelli fa 1-8 a Novara, ma gli Azzurri giocano una discreta partita

Dalla pagina Facebook di Azzurra:

"Vercelli di un’altra categoria per un’Azzurra senza i neo-acquisti

I novaresi perdono 1-8 ma disputano una discreta partita. Rete della bandiera di Baldina

Finisce come da pronostico con l’Engas Vercelli (31 punti in classifica, frutto di 10 successi e 1 solo pareggio, contro i 2 dell’Azzurra) che vince meritatamente un derby sì a senso unico per gli ospiti, ma che ha dimostrato anche come quella novarese (almeno nella prima parte della gara) sia una squadra coriacea che vuole vendere cara la pelle. E dopo essere stata sotto 0-8 l’urlo liberatorio alla rete di Tommy Baldina dimostra quanto questa formazione abbia voglia di dimostrare di meritare la serie A2 e di partecipare ad un campionato di hockey che conta… Va anche detto che i padroni di casa sono scesi in campo senza Furlanis, passato da pochi giorni al Pordenone, e privi del giovane cileno Reyes e della punta di esperienza Civa, che a breve si aggregheranno alla prima squadra.

Coach Battistella nel match giocato mercoledì sera 20 gennaio al Pala Dal Lago a porte chiuse (erano presenti in tribuna tra i giornalisti anche l’assessore allo Sport Marina Chiarelli e il delegato provinciale Coni Rosalba Fecchio) si affida a: Marcon, Camporese, Mastropasqua, Mele e Tefa. Il tecnico dell’Engas De Rinaldis invece manda in campo: Errico, Motaran, Ehimi, Perroni e Maniero, lasciando in panchina il gioiellino argentino Moyano, autore poi di una tripletta di ottima fattura. L’inizio è a senso unico: al 6’ Ehini porta in vantaggio i suoi; al 13’ raddoppia Moriero. Dopo due penalty falliti (uno per parte) da Perroni e Camporese, i vercellesi fissano il risultato del 1° tempo sul 3-0 con Ferrari. L’Azzurra sembra comunque tenere bene il campo.

Nella ripresa si vede il divario tecnico decisamente a favore degli ospiti, in gol con: Brusa (doppietta) e Moyano. A 4’ dalla fine la rete in mischia di Baldina, abbracciato da tutti i compagni, consci che non è contro la corazzata vercellese che si conquistano i punti-salvezza. Per farlo si deve cominciare dal prossimo turno decisamente più abbordabile…

E infatti sabato 23 gennaio (ore 20.45) sempre al Pala Dal Lago l’Azzurra affronta in casa il Montecchio Precalcino (4° in classifica con 16 punti), consapevole di dover fare a tutti costi risultato, anche con il contributo dei due nuovi acquisti Reyes e Civa.

-