INTERVISTA TC - Freddi: "Grosseto, continua a sognare"

19.05.2021 16:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Gianluca Freddi
© foto di tuttoc.com
Gianluca Freddi

Gianluca Freddi, ex difensore tra le altre di Novara e Grosseto, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per parlare del campionato della formazione biancorossa.

- Il sogno continua ?

"Arrivati a questo punto direi di sì, nessuno pensava che il Grosseto potesse partecipare ai playoff e invece ce l'ha fatta meritatamente ottenendo anche una gran vittoria. A questo punto si può sognare". 

- La squadra è formata da tanti giocatori al debutto in categoria. Cos'è successo ?

"Sicuramente l'obiettivo era la salvezza. È stato disputato un gran campionato, è stato importante il lavoro del mister. L'entusiasmo, poi, ha fatto il resto, soprattutto a salvezza raggiunta. Quindi prima di tutto grande merito a questi giocatori che non avevano mai fatto la categoria, poi bravo il mister che li ha messi in campo e infine complimenti alla società". 

- Domani che partita sarà ?

"Gara difficile ma sono match che giochi con una carica emotiva importante ma anche con spensieratezza perché non sei obbligato a vincere visto che hai già superato le aspettative. Io ho giocato i playoff, la tensione e l'adrenalina sono alte: brutte da vivere quando ti svegli la mattina della gara ma poi si trasformano tutte in energia positiva. Ai miei tempi con Camilli sfiorammo più volte la A. Se penso allo stadio strapieno e al tragitto dall'albergo con tutti i tifosi ad accompagnarci mi vien la pelle d'oca. Adesso la proprietà è anche di Grosseto quindi c'è ancora più orgoglio in città". 

- Di fronte ci sarà l'Albinoleffe.

"Squadra imprevedibile ed esperta. Manconi non solo è un bel giocatore, a tratti è devastante. Lui e Maritato, in particolare, sono giocatori molto pericolosi per gli avversari".

Raffaella Bon

-