Calciomercato ex Azzurri

16.09.2020 19:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: notiziariodelcalcio.com
Calciomercato ex Azzurri

01.09.2020l'attaccante bosniaco Enis Nadarevic ha scelto di lasciare

UFFICIALE: L'attaccante Nadarevic sceglie il Fasano

Troppo forte il richiamo della Serie D. Così l'attaccante bosniaco Eniis Nadarevic ha scelto lo Sly Trani, club con il quale aveva trovato l'accordo per il rinnovo, ed accettare l'offerta del Fasano, club con il quale ha già giocato prima dell'esperienza con l'Audace Cerignola.

Nella scorsa stagione ha giocato in Promozione, sempre con lo Sly Trani, mettendo a segno 11 reti e altrettanti assist. Un sinistro di altra categoria, strapotenza fisica ed esperienza da vendere: il bosniaco vestirà la maglia biancazzurra numero 26.

Enis Nadarevic, classe 1987, debutta in Italia nella Sanvitese in Serie D nella stagione 2006/07, squadra in cui gioca per quattro stagioni: l’annata migliore per il bosniaco è nel campionato 2009/10 quando i trenta gol con i friulani gli valgono la chiamata del Varese in Serie B. Poi il salto in Serie A e l’esordio in massima serie con il Genoa, con dieci presenze collezionate nella stagione 2012/13; nel suo trascorso anche l’esperienza con la maglia del Bari, oltre che con la casacca di Novara e Trapani sempre in cadetteria. Dal 2016 Nadarevic si è spostato stabilmente in Puglia vestendo la maglia di Monopoli (2016/2017) e Fidelis Andria (2017-2018) in Serie C, per poi scendere in Serie D con Fasano e Audace Cerignola nella stagione successiva sino al passaggio la scorsa estate con la UTD Sly.

Anna Laura Giannini 

-

04.09.2020

UFFICIALE: Il Pordenone pesca in casa dell'Atalanta

Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio del centrocampista Alessandro Mallamo. Il calciatore, classe ’99, arriva dall’Atalanta con la formula del prestito sino a giugno 2021 (con opzione e contropzione).

Centrocampista offensivo molto duttile e tecnico, Mallamo può giostrare da mezzala oppure trequartista. È cresciuto nel vivaio dell’Atalanta mettendosi in evidenza come uno dei prospetti più interessanti degli ultimi anni. Talento “certificato” anche dal percorso in azzurro: ha vestito la maglia di tutte le Nazionali giovanili dall'U16 all’U20.

Nell'ultimo biennio ha totalizzato 50 presenze fra Juve Stabia, nella scorsa stagione in B, e Novara, nella precedente annata in C.

Anna Laura Giannini 

-

07.09.2020

Calciomercato Castanese, colpo in entrata dal Novara

Registriamo una operazione di mercato finalizzata nei giorni scorsi in casa Castanese. Il diesse De Bernardi non si ferma e porta a casa un under “prezioso” che si sta già allenando con la rosa: Federico Binaghi, classe 2002.

In arrivo dalla Beretti del Novara, dove è cresciuto facendo la gavetta nelle giovanili, un centrocampista offensivo dotato di corsa importante, tanta grinta e buon tiro. Mister Garavaglia lo sta valutando e ritiene sia un ottimo elemento negli inserimenti in attacco; a sua detta, se migliora tatticamente, potrà darci una grossa mano nel corso della stagione.

Maria Lopez

-

08.09.2020

UFFICIALE: Il Siracusa si assicura un rinforzo ex Serie C per la difesa

Alberto Cossentino torna a vestire la maglia del Siracusa: il difensore centrale ha giocato in azzurro in Serie C nella stagione 2016/17.

Classe 1988, arriva dalla Torres. In carriera ha vestito anche le maglie di Palermo, Novara, Fidelis Andria, Reggiana, Modena e Latina.

Ermanno Marino

-

09.09.2020

FC Messina, calciomercato: il sogno per l'attacco è Libertazzi

Dopo i nomi di Sforzini, in procinto di passare al Campobasso, e di Hernán Barcos che, per motivi di transfert, non può arrivare in tempi brevi in Italia, il nome nuovo per l’attacco dell’FC Messina è quello di Alberto Libertazzi, classe ‘92 scuola Juventus che vanta circa 100 presenze in LegaPro con le maglie di Novara (con cui ha esordito e segnato anche in B), Pro Vercelli, L’Aquila, Pontedera, Siena, Ancona, Gubbio, Gozzano e Rende.

Per il centravanti, nato a Torino, anche un’esperienza con il Servette nella serie B elvetica. Il direttore Rizzieri sta pensando seriamente all’attaccante che, con la Juventus, nella stagione 2010/11 ha esordito sia in Serie A che in Europa League.

Si tratterebbe di un grande colpo per la categoria, seguiranno aggiornamenti.

Redazione NotiziarioCalcio.com

-

16.09.2020

Livorno, per il ruolo di Ds possibile tandem Rubino-Cozzella

Proseguono i colloqui in casa Livorno per definire le cariche dirigenziali in vista della nuova stagione.

Come evidenzia Il Tirreno in edicola oggi si va verso le doppie cariche di Ds e responsabile dell'area tecnica per il tandem Raffaele Rubino e Vittorio Cozzella.

Secondo il quotidiano il neo presidente Navarra voleva Cozzella come unico responsabile dell'area tecnica mentre l'ex patron del Cuneo Lamanna, referente del gruppo Cerea, sponsorizza i suoi uomini, ovvero Sergio Borgo e Simone Sivieri, più l'ex ds di Novara e Trapani.

Marco Pieracci

-