In ricordo di Francesco Mattuteia, calciatore italiano, attaccante azzurro dal 1920 al 1923

Nel 2021 Tuttonovara ricorda, nel giorno anniversario della nascita, i calciatori, gli allenatori, i dirigenti e i membri dello staff del Novara Calcio che ora sono nell'Azzurro del cielo
25.01.2021 09:35 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Francesco Mattuteia
© foto di magliarossonera.it
Francesco Mattuteia

Il 25 gennaio 1897 nacque a Santhià, comune in provincia di Vercelli, in Piemonte, Francesco Mattuteia, calciatore e allenatore di calcio italiano, che giocò come attaccante nel ruolo di centravanti dal 1915 al 1931. Fu anche allenatore di calcio dal 1927 al 1939. 

Morì il 7 marzo 1981 ad Aosta, comune capoluogo della regione autonoma Valle d'Aosta, all'età di 84 anni.

Nota: ottenne la sua unica presenza in Nazionale il 23 novembre 1924 in un'amichevole contro la Germania nella quale subentrò in sostituzione di Leopoldo Conti.

Mattuteia dal 1920 al 1923 giocò nel Novara Calcio - Foot-Ball Associazione Novara -

- nel 1920-21 - Campione del Piemonte dopo aver vinto la finale, 3º nel girone semifinale nazionale A della Prima Categoria (la Prima Categoria 1920-1921 fu la 20ª edizione della massima serie del campionato italiano di calcio, che si disputò tra il 19 novembre 1920 e il 24 luglio 1921. Il campionato fu vinto dalla Pro Vercelli, al suo sesto titolo)

- nel 1921-22 - 2º nel girone A della Prima Divisione C.C.I. (la Prima Divisione fu la massima serie del campionato italiano di calcio della stagione 1921-1922 che venne organizzata dalla Confederazione Calcistica Italiana, e si disputò tra il 2 ottobre 1921 e il 18 giugno 1922. Il campionato fu vinto dalla Pro Vercelli, al suo settimo titolo) 

- nel 1922-23 - 5º nel girone C della Prima Divisione (la Prima Divisione 1923-1924 fu la 24ª edizione della massima serie del campionato italiano di calcio, che si disputò tra il 7 ottobre 1923 e il 7 settembre 1924. Il campionato fu vinto dal Genoa, al suo nono titolo).

-

Ecco in sintesi la carriera di Francesco Mattuteia. Nell'ordine sono indicate le stagioni, le squadre di club (con → sono segnati i prestiti) e le Nazionali nelle quali ha militato, il numero di presenze in campionato, il numero di gol segnati (tra parentesi) e infine il nome che le squadre avevano in quegli anni, nonché le Serie nelle quali militavano e i risultati conseguiti:

Calciatore

Squadre di club

1915-16 - Vercellese - 4 (3) - Unione Sportiva Vercellese - iscritta alla Coppa Federale che fu il torneo sostitutivo, di guerra, del campionato italiano di calcio

1919-20 - Pro Vercelli - 15 (2) - Unione Sportiva Pro Vercelli - 1ª nel girone A della sezione piemontese della Prima Categoria, 2ª nel girone A delle semifinali nazionali

1920-23 - Novara - 56 (22) - vedi sopra

1923-27 - Pro Vercelli - 69 (20) - Unione Sportiva Pro Vercelli -

- nel 1923-24 - 3ª nel girone B della Lega Nord di Prima Divisione

- nel 1924-25 - 2ª nel girone B della Lega Nord di Prima Divisione

- nel 1925-26 - 7ª nel girone B della Lega Nord di Prima Divisione, Ammessa nella nuova Divisione Nazionale

- nel 1926-27 - 5ª nel girone A della Divisione Nazionale, agli Ottavi di finale di Coppa Italia.

1927-29 - Piacenza - 35 (25) - Piacenza Foot-Ball Club -

- nel 1927-28 - 1º nel girone D della Seconda Divisione Nord, Promosso sul campo, la FIGC riforma il campionato ridenominandolo Prima Divisione vanificando di fatto l'ascesa

- nel 1928-29 - 5º nel girone B della Prima Divisione Nord.

1929-31 - Siena - 31 (20) - Società Sportiva Robur -

- nel 1929-30 - 4º nel girone F della Seconda Divisione Nord, Ammesso nella nuova Seconda Divisione declassata a livello regionale

- nel 1930-31 - 3º nel girone A della Seconda Divisione Toscana, Ammesso in Prima Divisione per allargamento dei quadri.

Nazionale

1924 - Italia - 1 (0)

Allenatore

1927-29 - Piacenza - Piacenza Foot-Ball Club - 

- nel 1927-28 - 1º nel girone D della Seconda Divisione Nord, Promosso sul campo, la FIGC riforma il campionato ridenominandolo Prima Divisione vanificando di fatto l'ascesa

- nel 1928-29 - 5º nel girone B della Prima Divisione Nord.

1929-31 - Siena - Società Sportiva Robur -

- nel 1929-30 - 4º nel girone F della Seconda Divisione Nord, Ammesso nella nuova Seconda Divisione declassata a livello regionale

- nel 1930-31 - 3º nel girone A della Seconda Divisione Toscana, Ammesso in Prima Divisione per allargamento dei quadri.

1931-32 - SPAL - Società Polisportiva Ars et Labor - 1ª nel girone A della Prima Divisione, 2ª nel girone finale B.

1932 - Teramo - Associazione Sportiva Società Ginnastica Gran Sasso Teramo - La società iscritta al campionato di Terza Divisione non disputa alcuna gara per le continue rinunce dei partecipanti al torneo e a fine stagione si iscrive ai Liberi Campionati U.L.I.C.

1933-39 - Aosta - A.S. Aosta -

- nel 1933-34 - 5º nel girone unico della 2ª Divisione Piemontese

- nel 1934-35 - 1º nella 2ª Divisione Piemontese, Promosso in Prima Divisione Piemontese

- nel 1935-36 - 7º nel girone C della 1ª Divisione Piemontese

- nel 1936-37 - 3º nel girone B della 1ª Divisione Piemontese

- nel 1937-38 - 8º nel girone C della 1ª Divisione Piemontese

- nel 1938-39 - 4º nel girone E della 1ª Divisione Piemontese.

-

Palmarès

Allenatore: Seconda Divisione: 2   (Piacenza: 1927-28, Aosta: 1934-35)

-

fonte:   it.wikipedia.org-trasfermarkt.it

-