Auguri a Ivan Lanni, calciatore italiano, portiere azzurro dal 2020, 1 Serie D (Pisa)

Nel 2020 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori e agli allenatori di calcio viventi che vestono o hanno vestito la maglia Azzurra
30.06.2020 09:15 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org-transfermarkt.it
Ivan Lanni
Ivan Lanni

Il 30 giugno 1990 nasce ad Alatri, comune della provincia di Frosinone, nel Lazio, Ivan Lanni, calciatore italiano, che oggi dunque compie 30 anni.

Alto 1,84 per 71 kg., gioca a calcio come portiere (piede sinistro) dagli anni 2000. Attualmente è un calciatore del Novara, in Serie C.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Caratteristiche tecniche

Calciatore

Portiere reattivo tra i pali, Ivan Lanni è dotato di ottimi riflessi, abbina un notevole senso della posizione a eccellenti mezzi fisici. 

Si distingue anche per la capacità di neutralizzare i tiri dal dischetto.

Pecca nelle uscite alte.

-

Carriera

Calciatore

Ivan Lanni cresce calcisticamente nel 2003-04 nelle Giovanili del Frosinone.

Nel 2004 è prelevato dal Settore giovanile della Roma, dove raggiunge l'Under-19 nel 2008. 

Il 1° luglio 2008 passa in prestito al Lecce U-19 per una stagione. 

Il 1° luglio 2009 viene acquistato in Serie B dal Grosseto.

Il 1° settembre è ceduto al Pisa, in Serie D e qui esordisce il 6 settembre contro il Valleverde Riccione. Il 18 aprile 2010 il Pisa si impone per 1-0 sul Pontedera, ottenendo - con quattro giornate d'anticipo - la promozione in terza Serie. Con l'arrivo di Dino Pagliari sulla panchina dei toscani Lanni perde il posto tra i pali a favore di Maurizio Pugliesi.

Il 21 luglio 2011 fa ritorno al Grosseto, sottoscrivendo un contratto triennale. Il 27 ottobre 2012 - a causa dell'indisponibilità dell'estremo difensore titolare Nicolás Bremec - fa il suo debutto sia in Serie B che con i biancorossi, in occasione di Grosseto-Ternana (1-1). In seguito ai continui acciacchi del portiere titolare, lo sostituisce nel ruolo. Il 26 dicembre 2012, in occasione della trasferta persa 1-0 contro il Bari, para il suo primo rigore in Serie cadetta, respingendo la conclusione dal dischetto di Francesco Caputo. Nel corso della stagione si rende autore di ottime prestazioni.

Rescisso il contratto che lo legava ai biancorossi, il 1° luglio 2014 firma un biennale con l'Ascoli. Esordisce con i bianconeri il 9 agosto nell'incontro vinto 3-4 contro il Gubbio. Il 14 aprile 2015 rinnova il proprio contratto fino al 2017. Nonostante l'eliminazione subita ai play-off, i declassamenti di Teramo e Catania - per illecito sportivo - portano all'ammissione dell'Ascoli in Serie B. Il 4 febbraio 2016 sottoscrive un nuovo contratto con i bianconeri valido fino al 2018, con relativo adeguamento economico.

Rimane all'Ascoli fino al 31 gennaio 2020, giorno in cui viene ceduto al Novara in cambio di Gabriele Marchegiani.

-

Ecco in sintesi la carriera di Ivan Lanni. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club (con → sono segnati i prestiti) nelle quali milita e ha militato, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol subìti:

Calciatore

Giovanili

2003-04 - Frosinone

2004-08 - Roma

2008-09 →  Lecce

Squadre di club

2009 - Grosseto - 0 (0)

2009-11 - Pisa - 47 (-41)

2011-14 - Grosseto - 61 (-85)

2014-20 - Ascoli - 155 (-192)

2020-oggi - Novara

-

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Serie D: 1   (Pisa: 2009-10 (girone D))

-

Dati di mercato

Procuratore: Supporter Management

Valore attuale: 300 mila € (aggiornato al 30/dic/2019)

Valore più alto: 400 mila € (al 09/giu/2017)

-