Auguri a Daniele Mori, calciatore italiano, difensore azzurro nel 2013-14, con la Nazionale U-21 Bronzo al Torneo di Tolone

Nel 2020 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori e agli allenatori di calcio viventi che vestono o hanno vestito la maglia Azzurra
28.06.2020 09:20 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Daniele Mori
Daniele Mori

Il 28 giugno 1990 nasce a Livorno, comune capoluogo dell'omonima provincia, in Toscana, Daniele Mori, calciatore italiano, che oggi dunque compie 30 anni.

Alto 1,90 per 83 kg., gioca a calcio come difensore nel ruolo di centrale (piede destro) dagli anni 2000. Attualmente è svincolato.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Carriera

Calciatore

Daniele Mori cresce calcisticamente alle fine degli anni 2000 nelle Giovanili dell'Empoli, fino all'Empoli U-19.

Dal 2006 Daniele Mori gioca in tutte le rappresentative Giovanili della Nazionale Italiana esclusa l'Under-18.

Debutta in Serie B proprio con la maglia dell'Empoli nella stagione 2009-2010, disputando 3 partite in campionato. Nella stagione successiva trova più spazio in campo, collezionando 21 presenze in Serie B e segnando la sua prima rete da professionista.

Nell'estate 2012 viene acquistato in Serie A dall'Udinese a titolo definitivo e subito rigirato in prestito alla stessa squadra toscana, ma con l'Empoli gioca 1 sola partita, sempre in B.

Dopo 7 presenze con la Nazionale Under-21 tra amichevoli e Torneo di Tolone, è convocato per alcune partite di qualificazione agli Europei Under-21 del 2013.

Il 3 luglio 2013 viene comunicato il suo trasferimento in prestito, con diritto di opzione, al Novara, con cui disputa, nella stagione 2013-14, 12 incontri in Serie B.

Il 29 gennaio 2014 viene comunicato il suo trasferimento in compartecipazione al Brescia in B. Debutta con le rondinelle l'8 marzo nella partita persa 2-0 contro il Latina e questa è la sola gara di campionato disputata coi lombardi.

Il 20 luglio il Brescia rescinde consensualmente il contratto, e Mori torna così all'Udinese dopo una sola presenza in biancazzurro. Coi friulani in Serie A non scende mai in campo. Il 19 agosto 2014 infatti passa in prestito all'Ascoli in Lega Pro.

L'anno successivo viene prestato alla Lucchese in Lega Pro.

Nel gennaio del 2016 viene ceduto, sempre temporaneamente, al Santarcangelo, sempre in Lega Pro.

Per la stagione 2016-17 è acquistato in Lega Pro dalla Sambenedettese​.

Il 10 luglio 2017 viene annunciato il suo passaggio in Serie C alla Triestina tramite un comunicato della società alabardata

Il 17 luglio 2018 passa, dapprima in prestito e poi a titolo definitivo, in Serie D al Gavorrano (Unione Sportiva Dilettantistica Gavorrano 1930 S.r.l.), in provincia di Grosseto, in Toscana.

Il 1° luglio 2019 rimane senza squadra e pertanto risulta svincolato.

-

Ecco in sintesi la carriera di Daniele Mori. Nell'ordine sono indicate le stagioni, le squadre di club (con → sono segnati i prestiti) e le Nazionali nelle quali milita e ha militato, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Calciatore

Giovanili

anni 2000 - Empoli

Squadre di club

2009-12 - Empoli - 38 (2)

2012 - Udinese - 0 (0)

2012-13 → Empoli - 1 (0)

2013-14 → Novara - 12 (0)

2014 - Brescia - 1 (0)

2014 - Udinese - 0 (0)

2014-15 → Ascoli - 23 (0)

2015-16 → Lucchese - 7 (0)

2016 → Santarcangelo - 8 (0)

2016-17 - Sambenedettese - 26 (0)

Nazionale

2006 - Italia U-16 - 7 (2)

2006 - Italia U-17 - 3 (0)

2008 - Italia U-19 - 1 (0)

2009 - Italia U-20 - 2 (0)

2011-13 - Italia U-21 - 7 (0)

-

Palmarès

Calciatore

Nazionale

Torneo di Tolone: Bronzo, Tolone 2011

-

Dati di mercato

Procuratore: Football Now Limited

Valore attuale: 75 mila € (aggiornato al 25/giu/2019)

Valore più alto: 800 mila € (al 17/giu/2011)

-