Auguri a Andrea Orlandi, ex calciatore spagnolo di origini italiane, centrocampista azzurro nel 2017-18, 1 Campionato spagnolo e 1 Supercoppa di Spagna (Barcellona), 1 Football League One (Swansea City) !

Nel 2020 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori, agli allenatori di calcio e ai dirigenti viventi che vestono o hanno vestito la maglia Azzurra
03.08.2020 09:15 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org-transfermarkt.it-tuttocalciatori.it
Andrea Orlandi
Andrea Orlandi

Il 3 agosto 1984 è nato a Barcellona, città capoluogo della Catalogna, oltre che dell'omonima provincia e della comarca del Barcelonès, in Spagna, Andrea Orlandi Stabilin, ex calciatore spagnolo di origini italiane, che oggi dunque compie 36 anni.

Alto 1,80 per 78 kg., ha giocato a calcio come centrocampista nel ruolo di centrale o di trequartista o come attaccante nel ruolo di ala sinistra (piede sinistro) dai primi anni 2000 al 2019. 

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Nota

Andrea Orlandi ha origini italiane; i genitori sono nativi di Novara.

-

Caratteristiche tecniche

Calciatore

Mediano di centrocampo, Andrea Orlandi trovava la sua collocazione ideale in una mediana a due, o tre uomini, pur essendo in grado di agire anche da trequartista. Mancino di piede, era in grado di dettare i ritmi di gioco e di impostare l'azione.

Talvolta ha agito anche come ala.

Sotto la guida di Frank Rijkaard è stato utilizzato da terzino.

-

Carriera

Calciatore

Andrea Orlandi è cresciuto calcisticamente nei primi anni 2000 nelle Giovanili del Deportivo Alavés fino al Deportivo Alavés U-19. Il Deportivo Alavés è una società calcistica spagnola con sede nella città basca di Vitoria-Gasteiz, militante nella Primera División.

Il 1° luglio 2003 è passato al Deportivo Alavés B e due anni dopo è arrivato in prima squadra.

Il 1° agosto è approdato in prestito nella cantera del Barcellona e ha esordito in prima squadra da titolare il 20 maggio 2006 contro l'Athletic Bilbao all'ultima di campionato, sotto la guida di Frank Rijkaard, che lo ha schierato lungo la fascia sinistra. E' uscito al 74' sostituito da Martos.

Il 1º settembre 2007 è passato a parametro zero allo Swansea City, firmando un contratto annuale con opzione di rinnovo. Ha preso parte al doppio salto dei swans dalla terza serie alla Premier League, competizione nella quale he esordito il 16 ottobre 2011 contro il Wolverhampton subentrando al 74º al posto di Leon Britton.Proprio nella gara di ritorno del 28 aprile 2012 finita 4-4 ha segnato il suo primo e unico gol nella massima serie inglese.

Dal 2012 al 2014 ha giocato nel Brighton in Championship e nel 2014-15 nel Blackpool sempre nella stessa serie.

Il 31 agosto 2015 ha lasciato l'Inghilterra trasferendosi a Cipro all'Anorthosis.

L'8 giugno 2016 è stato tesserato dall'APOEL, società polisportiva cipriota con sede nella città di Nicosia . Il 12 luglio ha esordito in Champions League contro i The New Saints, incontro preliminare valido per l'accesso alla fase a gironi, subentrando al 71º al posto di Vinicius.

Rescisso il contratto con i ciprioti, il 16 febbraio 2017 si è trasferito al Novara, legandosi ai piemontesi fino a giugno con opzione di rinnovo per un altro anno. Ha segnato il suo primo e unico gol in Serie B il 13 maggio nel 2-0 contro l'Entella. In un anno e mezzo ha messso insieme 43 presenze e 1 gol.

Il 6 agosto 2018 si è accordato con il Chennaiyin e ha giocato 9 partite del campionato indiano.

Il 31 gennaio 2019 è tornato in Italia firmando per l'Entella guidata da Roberto Boscaglia, suo allenatore nei primi sei mesi a Novara. Il 25 febbraio l’Entella però ha comunicato  che il giocatore era costretto a concludere improvvisamente la sua carriera a causa di una patologia cardiaca che era emersa da approfonditi accertamenti.

-

Ecco in sintesi la carriera di Andrea Orlandi. Nell'ordine sono indicate le stagioni, le squadre di club (con → sono segnati i prestiti) e le Nazionali nelle quali milita e ha militato e che allena e ha allenato, il numero di presenze in campionato da calciatore e, tra parentesi, il numero di gol segnati

Giovanili

anni 2000 - Alavés

Squadre di club

2002-05 - Alavés B - 58 (8)

2003-05 - Alavés - 2 (0)

2005-06 →  Barcellona B - 67 (5)

2006-07 →  Barcellona - 1 (0)

2007-12 - Swansea City - 72 (3)

2012-14 - Brighton & Hove - 49 (6)

2014-15 - Blackpool - 28 (4)

2015-16 - Anorthosis - 18 (2)

2016-17 - APOEL - 9 (0)

2017-18 - Novara - 36 (1)

2018-19 - Chennaiyin - 9 (0)

2019 - Virtus Entella - 0 (0)

-

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Campionato spagnolo: 1   (Barcellona: 2005-06)

Supercoppa di Spagna: 1   (Barcellona: 2005)

Football League One: 1   (Swansea City: 2007-08)

-

Dati di mercato

Procuratore: Spanish Football SL

Valore più alto: 1,70 mln € (al 12/lug/2013)

-