Serie C, Girone A - Torna a splendere il Novara

12.03.2021 13:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: novara.iamcalcio.it
Giuseppe Panico
Giuseppe Panico
© foto di novara.iamcalcio.it

Sembra una lotta a due tra Como e Pro Vercelli per la prima posizione quella che si profila da qui a fine campionato, una sfida che domenica prossima vedrà uno snodo cruciale con lo scontro diretto del “Piola” che le bianche casacche non possono fallire perché oltre al ritardo di due punti hanno un match in più disputato rispetto ai lariani; vittoria sofferta per entrambe ieri, il Como supera di misura la Pro Sesto, stesso risultato per la Pro Vercelli a Pistoia, curiosamente i gol decisivi sono stati segnati dai due fratelli Gatto.

Balbetta il Renate, la Carrarese presentatasi il Lombardia con solo 14 uomini a disposizione strappa un punto insperato, malissimo anche il Lecco che prende tre gol a Novara e vede interrompersi un filotto positivo, gli azzurri confermano di essere in forte ripresa e capitalizzano dopo la sfortunata buona prestazione in settimana contro la Juventus U23, il gol per la formazione di Banchieri Migliorini, Zunno e Panico.

Tre vittorie esterne in questo ventinovesimo turno, l’Olbia vince lo scontro salvezza in casa della Pergolettese nell’ultimo quarto di match portandosi a quota 31 ad un punto proprio dagli avversari di ieri; ancora nel finale la Juve U23 vince a Grosseto, sempre nei minuti di recupero l’Alessandria con un gol di Di Gennaro batte l’Albinoleffe agguantando al quarto posto il Lecco.

Sempre più giù il Livorno che perde a Gorgonzola un match da dentro/fuori, Palazzolo regala tre punti e tanta speranza agli undici di casa; negli ultimi due incontro di giornata la Lucchese con una doppietta di Bianche batte il Pontedera, netto successo interno della Pro Patria sul Piacenza per tre a zero.

Marco Dho

-