Le decisioni del Giudice Sportivo del 23 novembre 2020

24.11.2020 19:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: lega-pro.com
Le decisioni del Giudice Sportivo del 23 novembre 2020

COMUNICATO N. 184/DIV – 23 NOVEMBRE 2020

CAMPIONATO SERIE C 2020 - 2021

GARE DEL 21 E 22 NOVEMBRE 2020

DECISIONI GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 23 Novembre 2020 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA
€ 2.500,00 VIS PESARO per condotta gravemente antisportiva in quanto, con la propria squadra in vantaggio, venivano rallentate le operazioni di restituzione dei palloni da parte dei raccattapalle nonostante i ripetuti richiami dell'arbitro.
€ 1.500,00 CASERTANA perché persone accreditate alla società presenti in tribuna intonavano cori offensivi contro la terna arbitrale e la società avversaria (r.c.c.).

ALLENATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 500.00
ANTONIOLI FRANCESCO (CESENA)
per reiterate proteste verso l'arbitro durante la gara (panchina aggiuntiva).

ALLENATORI NON ESPULSI

AMMONIZIONE (II INFR)
PARRAVICINI FRANCESCO (PRO SESTO)

AMMONIZIONE (I INFR)
CUPI ANDREA (CASERTANA)
ZAULI LAMBERTO (JUVENTUS U23)
DI DONATO DANIELE (VIS PESARO)

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
ROSSINI ANDREA (CARPI)
per aver spinto con violenza un raccattapalle facendolo cadere.

DANTI DOMENICO (VIRTUSVECOMP VERONA)
quale calciatore in panchina si alzava e entrava sul terreno di gioco e rivolgendo all’arbitro frasi irriguardose nonché frasi minacciose verso un tesserato della squadra avversaria. Allontanato dal campo rivolgeva ulteriori frasi offensive verso la terna arbitrale (calc.sost.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
DEL CARRO ANDREA (VIRTUSVECOMP VERONA)
per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
LAZZARI FLAVIO (VIS PESARO)
per gesto violento verso un avversario in reazione.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)
BLONDETT EDOARDO (ALESSANDRIA)
FOFANA LAMINE (CARPI)
BONAVOLONTA ANGELO (PAGANESE)
ILARI CARLO (TERAMO)
DANTI DOMENICO (VIRTUSVECOMP VERONA)
BEZZICCHERI DANIEL (VITERBESE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
BOFFELLI ANDREA (PRO PATRIA)
D ANNA SIMONE (LECCO)
CURCIO FELIPE (PADOVA)
MUROLO MICHELE (CARRARESE)
BORDIN ALESSANDRO (CASERTANA)
CIOFI ANDREA (CESENA)
DE PASCALIS DONATO (FERMANA)
DE SILVESTRO ELIO (GUBBIO)
ZIBERT URBAN (MANTOVA)
CASON STEFANO (MATELICA)
SPAGNOLI ALBERTO (MODENA)
SGARBI FILIPPO LORENZO (PERUGIA)
MOKULU TEMBE BENJAMIN (RAVENNA)
FALLETTI DOS SANTO CESAR ALEJANDR (TERNANA)
ROSSI ALESSANDRO (VITERBESE)

AMMONIZIONE (VI INFR)
FERRINI MANUEL (GUBBIO)
AGAZZI DAVIDE (LIVORNO)

AMMONIZIONE (III INFR)
COTTARELLI NICCOLO (PRO PATRIA)
PARKER SEAN (PRO PATRIA)
DE RISIO CARLO (BARI)

SABBIONE ALESSI (BARI)
CIRIELLO VINCENZO (CASERTANA)
MALDONADO MOROCHO LUIS ALBERTO (CATANIA)
ARDIZZONE FRANCESCO (CESENA)
FERRARI FRANCO (COMO)
MANETTA MARCO (FERMANA)
BONALUMI SIMONE (GIANA ERMINIO)
MONTESANO ANDREA (GIANA ERMINIO)
GORELLI MATTEO (GROSSETO)
DELLI CARRI FILIPPO (JUVENTUS U23)
BENASSI MAIKOL (LUCCHESE)
MEUCCI MATTEO (LUCCHESE)
CHECCHI LORENZO (MANTOVA)
VANO MICHELE (MANTOVA)
ZARO GIOVANNI (MODENA)
ARBOLEDA CHRISTIAN (OLBIA)
CAMILLERI VINCENZO (PISTOIESE)
FRANCO MICHELE (PRO SESTO)
PECORINI SIMONE (PRO SESTO)
COMI GIANMARIO (PRO VERCELLI)
KABASHI ELVIS (RENATE)
D ANGELO ANGELO (SAMBENEDETTESE)
PALUMBO ANTONIO (TERNANA)
LAMBRUGHI ALESSANDRO (TRIESTINA)
CIOTTI PIETRO (VIBONESE)
LAARIBI MOHAMED (VIBONESE)
MENGONI RICCARDO (VIBONESE)
PEZZI ENRICO (VIS PESARO)

AMMONIZIONE (II INFR)
CELIENTO DANIELE (BARI)
CIGLIANO LUCA (BISCEGLIE)
GHION ANDREA (CARPI)
MATESE MATTIA (CASERTANA)
ALBERTINI ALESSANDRO (CATANIA)
TAZZA SALVATORE (CAVESE)
BENERICETTI GIOVANNI (PONTEDERA)
RISALITI GIACOMO (PONTEDERA)
D ORAZIO LUDOVICO (FERALPISALÒ)
PAMBIANCHI FRANCESCO (VIRTUS FRANCAVILLA)
GATTO EMANUELE (SUDTIROL)
KARIC NERMIN (SUDTIROL)
PINTO DANIELE (GIANA ERMINIO)
ZUGARO DE MATTEIS DAVIDE (GIANA ERMINIO)
GOMEZ TALEB JUAN IGNACIO (GUBBIO)
MULE ERASMO (JUVE STABIA)
COCCOLO LUCA (JUVENTUS U23)
GUCCIONE FILIPPO (MANTOVA)
BALESTRERO DAVIDE (MATELICA)

GAGNO RICCARDO (MODENA)
GIANDONATO MANUEL (OLBIA)
CANDELA ANTONIO (PERGOLETTESE)
PANATTI MICHEL (PERGOLETTESE)
IEZZI ROBERTO (PRO VERCELLI)
BOLIS THOMAS (RAVENNA)
ESPOSITO ANTONIO (RENATE)
LIPORACE NUET IGNACIO (SAMBENEDETTESE)
COSTA FERREIRA PEDRO MIGUEL (TERAMO)
SOPRANO MARCO (TERAMO)
GOMEZ GUIDO (TRIESTINA)
PANDOLFI LUCA (TURRIS)
MANFRIN GIANNI (VIRTUSVECOMP VERONA)
PELLACANI FILIPPO (VIRTUSVECOMP VERONA)
D ERAMO MICHAEL (VIS PESARO)
STRAMACCIONI DIEGO (VIS PESARO)

AMMONIZIONE (I INFR)
NESTA GIAN MARCO (LECCO)
VENTURI MICHAEL (CARPI)
MAZZINI STEFANO (CARRARESE)
EVAN S ALLAN JEAN LAMBERT (CATANZARO)
RISOLO ANDREA (CATANZARO)
NANNI NICOLA (CESENA)
IOVINE ALESSIO (COMO)
ROSSETI VALERIO LORENZO (COMO)
PETRUCCI ANDREA (FERALPISALÒ)
GRBAC PAOLO (FERMANA)
VAZQUEZ FEDERICO NAHUEL (VIRTUS FRANCAVILLA)
ZANELLATI ALESSANDRO (GIANA ERMINIO)
CRETELLA RICCARDO (GROSSETO)
LIA DAMIANO BIAGIO (JUVE STABIA)
PEETERS DAOUDA (JUVENTUS U23)
BIANCHI FLAVIO JUNIOR (LUCCHESE)
PANATI MATTEO (LUCCHESE)
FELIPPE NASCIMENTO LUCAS (MANTOVA)
LEONETTI VITO (MATELICA)
MARTOREL ALESSIO (MATELICA)
STARITA ERNESTO (MONOPOLI)
LELLA NUNZIO (OLBIA)
UDOH KING (OLBIA)
VILLA LUCA (PERGOLETTESE)
ELIA SALVATORE (PERUGIA)
SOLERIO MATTHIAS (PISTOIESE)
DE RESPINIS ALESSANDRO AMED (PRO SESTO)
DI MUNNO ALESSANDRO (PRO SESTO)
PALESI LUCA (PRO SESTO)

GUGLIELMOTTI DAVIDE (RENATE)
RANIERI ROBERTO (RENATE)
BUNINO CRISTIAN (TERAMO)
ARAUJO CAPELA ANIBAL (TRIESTINA)
DA DALT FRANC (TURRIS)
LONGO FABIO (TURRIS)
SCIACCA GIACOMO MICHELE (VIBONESE)
SPINA MARCO (VIBONESE)
BASTIANELLO PAOLO (VIS PESARO)
BESEA PRINCE EMMANUEL (VITERBESE )

IL GIUDICE SPORTIVO
F.to Not. Pasquale Marino


Si precisa che i predetti provvedimenti potranno essere impugnati con ricorso da presentarsi con le modalità e i termini stabiliti dall’art. 71 C.G.S.
Il contributo previsto per il reclamo potrà essere pagato tramite una delle seguenti modalità:
- addebito su conto campionato;
- assegno circolare non trasferibile intestato a F.I.G.C. Roma;
- bonifico bancario n IBAN F.I.G.C. IT 3R0100503309000000010000
Gli importi delle ammende irrogate con il presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società

Pubblicato in Firenze il 23 Novembre 2020

IL PRESIDENTE
Francesco Ghirelli

-