Volleymercato femminile - Sara Caruso

Sara Caruso a Marsala
13.08.2019 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volleymercato femminile - Sara Caruso

Chiude le trattative per un’altra centrale la Sigel che risulta particolarmente attiva sul mercato delle atlete. Sara Caruso, classe 2001 e ben 193 cm di altezza, da oggi si lega alla società lilibetana.

Ritrovando la sua Sicilia. Va ad unirsi cosí alla già presente Silvia Bertaiola nel reparto. La neoazzurra arriva dalla Unet e-Work UYBA Yamamay Busto Arsizio, col quale club varesotto nell’ultima stagione ha disputato il campionato di B2. Gli osservatori delle Farfalle rimasero positivamente impressionati da lei a Rimini in occasione di un trofeo delle Regioni di pochi anni fa. Si decise così di offrirle un contratto giovanile. Grazie alla Yamamay ora si affaccia in serie A.
Non tutti sanno che la Caruso, siciliana di Niscemi ma nata a Vittoria (RG), è figlia d’arte. Infatti la mamma è Jenny Accardi, ex pallavolista degli anni ’90 messasi in luce con la maglia del Giarratana (serie A), ai tempi di quando le ragusane militavano e rappresentavano una delle massime espressioni del femminile (tra queste c’era Palermo) in Sicilia. Sara, con la chiamata di Marsala, è pronta a ripercorrere la stessa strada intrapresa diversi anni fa dalla madre. Anche perché sempre di professionismo si tratta.

Per Sara si prospetta una annata da trascorrere tra la polvere della nostra palestra e i libri di scuola.  A Marsala oltre che per giocare, proseguirà il corso di studi liceali che aveva portato avanti in Lombardia. Sarà una studentessa del Liceo Scientifico “Pietro Ruggieri”, essendosi iscritta all’indirizzo sportivo. Insomma, una nuova città, un importante anno formativo, tra tutti i cambiamenti che è in procinto di fare, è per lei alle porte.

Un grosso in bocca al lupo da parte di tutti noi te lo meriti, Sara !!

-