Volley femminile, Nazionale - Coppa del Mondo 2019: ultimo torneo dell’anno, senza pass olimpici e senza big

16.09.2019 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile, Nazionale - Coppa del Mondo 2019: ultimo torneo dell’anno, senza pass olimpici e senza big

13 settembre 2019

L’infinita stagione riservata alle Nazionali di volley femminile non si è ancora conclusa, l’ultimo appuntamento dell’estate scattetà domani in Giappone: la Coppa del Mondo chiude quattro mesi intensissimi di competizioni tra Nations League, qualificazioni alle Olimpiadi ed Europei. Un’infinità di tornei a cui si aggiunge questa kermesse dallo scarso significato visto che, a differenza delle precedenti edizioni, non assegna pass a cinque cerchi e soprattutto arriva dopo tanti altri eventi che hanno riempito il calendario.

Il risultato è che nel Sol Levante saranno assenti tantissime big che ora si concentreranno sull’attività di club. Alla Coppa del Mondo 2019 di volley femminile parteciperanno 12 Nazionali selezionate in base al ranking, previsto il consueto round robin cioè tutte le squadre si affronteranno tra loro una sola volta in modo che ogni squadra giochi 11 partite complessive, alzerà al cielo il trofeo la compagine che ha vinto il maggior numero di incontri. Quattro anni fa vinse la Cina davanti a Serbia e USA ma in quell’occasione erano in palio i pass olimpici e dunque tutte le migliori giocatrici si erano presentate nel Sol Levante, in questa occasione ci sarà ampio spazio a giovani e seconde linee.

La Serbia è reduce dal trionfo agli Europei ma non dovrebbe contare su Boskovic, gli USA cercheranno di fare degli esperimenti, la Russia e l’Olanda sono state eliminate da Italia e Turchia ai quarti di finale della rassegna continentale e proveranno a riscattarsi, attenzione alla Cina, che dovrebbe però puntare sulla formazione B e al Brasile che ha vinto i Sudamericani, senza dimenticarsi del Giappone padrone di casa che, con la formazione tipo, vuole far saltare il banco. La Repubblica Dominicana e la Corea del Sud sono le classiche mine vaganti mentre Kenya, Camerun e Argentina saranno le Cenerentole.

Stefano Villa

-

14 settembre 2019

Coppa del Mondo 2019: risultati di oggi e classifica. Brasile-Serbia 3-2. Vincono USA, Russia, Cina e Olanda

Oggi è incominciata la Coppa del Mondo 2019 di volley femminile, ultima competizione della stagione riservata alle Nazionali: 12 squadre si sfidano tra loro in Giappone in un avvincente round-robin, la prima classificata alzerà al cielo il trofeo ma a differenza delle passate edizioni non vengono messi in palio pass per le Olimpiadi e dunque la kermesse è stata snobbata da diverse atlete.

Prima giornata caratterizzata dal big match tra Brasile e Serbia, le verdeoro hanno sconfitto le fresche Campionesse d’Europa al tie-break grazie alle prove di Lorenne (23 punti), Gabriela Braga (17) e Fabiana (16 punti, 6 muri) mentre alle slave, prive di quasi tutte le big capaci di conquistare il titolo continentale (Boskovic, Mihajlovic, Ognjenovic, Veljkovic), non sono bastate le 24 marcature di Ana Bjelica e le 19 di Bianka Busa, unica reduce dall’apoteosi di Ankara.

Tutto facile invece per USA e Russia che hanno liquidato Camerun e Kenya per 3-0: tra le fila delle americane si distinguono Andrea Drews (14), Jordan Larson (12) e Kelsey Robinson (12) mentre la formazione di coach Sergio Busato ringrazia soprattutto Irina Koroleva e Irina Voronkova (13 punti a testa) oltre alla stella Nataliya Goncharova (11). 

L’Olanda di Anne Buijs (17 punti) e Lonneke Sloetjes (10) ha regolato la modesta Argentina, mentre la Cina ha vinto agevolmente per 3-0 il derby asiatico con la Corea del Sud soprattutto per merito della stella Zhu Ting (22 punti) che ha stravinto il duello con Kim Yeon Koung (10).

Il Giappone padrone di casa, davanti ai quasi 12mila spettatori di Yokohama, ha battuto la Repubblica Dominicana per 3-1 grazie a una stellare Sarina Koga (28 punti) e all’ottima Yuki Ishii (21).

COPPA DEL MONDO VOLLEY FEMMINILE 2019, RISULTATI DI OGGI (14 SETTEMBRE):

USA-Kenya 3-0 (25-14; 25-20; 25-14)

Russia-Camerun 3-0 (25-14; 25-15; 25-10)

Olanda-Argentina 3-0 (25-16; 25-17; 25-19)

Cina-Corea del Sud 3-0 (25-21; 25-15; 25-14)

Brasile-Serbia 3-2 (25-20; 23-25; 25-18; 22-25; 15-12)

Giappone-Repubblica Dominicana 3-1 (25-21; 25-11; 24-26; 25-14)

-

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO VOLLEY FEMMINILE 2019 (dopo la prima giornata):

Russia 1 vittoria (3 punti)

Olanda 1 vittoria (3 punti)

Cina 1 vittoria (3 punti)

USA 1 vittoria (3 punti)

Giappone 1 vittoria (3 punti)

Brasile 1 vittoria (2 punti)

Serbia 0 vittorie (1 punto)

Repubblica Dominicana 0 vittorie (0 punti)

Corea del Sud 0 vittorie (0 punti)

Argentina 0 vittorie (0 punti)

Kenya 0 vittorie (0 punti)

Camerun 0 vittorie (0 punti)

-

Stefano Villa

-