Volley femminile, le migliori italiane della 19ma giornata di Serie A1: Elena Pietrini incontenibile

18.02.2020 14:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Elena Pietrini
Elena Pietrini

Domenica è andata in scena la 19ma giornata del campionato di volley femminile di Serie A1. 

Vittoria netta nel big match tra Conegliano–Novara con le venete che hanno superato le avversarie per 3-0. Stesso punteggio ottenuto anche da Busto Arsizio in trasferta sul parquet di Caserta, di Monza contro Filottrano e di Cuneo su Firenze. Vediamo dunque quali sono state le protagoniste azzurre nell’ultima giornata di campionato.

LE MIGLIORI ITALIANE DELLA 19MA GIORNATA DI SERIE A1 FEMMINILE

PAOLA EGONU: Impossibile non inserirla in questa classifica visti i 15 punti messi a segno nella sfida contro Novara. L’opposta azzurra ha attaccato con una percentuale non altissima (40,7% la più bassa della stagione) ma il suo apporto è stato determinante nella vittoria delle venete.

FEDERICA STUFI: Nel trionfo di Casalmaggiore su Brescia spiccano i 12 punti messi a segno dalla 31enne nativa di Firenze. Una prestazione di alto livello con un buonissimo 56,6% in attacco e condita da 3 muri che hanno consentito alle padrone di casa di conquistare un importantissimo successo.

ELENA PIETRINI: Nel match di Scandicci contro Chieri la schiacciatrice azzurra si è messa in luce con ben 17 punti. Una partita giocata a livelli stratosferici con un fantastico 64% in attacco, la miglior percentuale del suo campionato. La 19enne nativa di Imola è senza ombra di dubbio uno dei prospetti più interessanti del nostro volley.

SARA LODA: Nonostante la sconfitta al tie-break di Bergamo sul parquet di Perugia, la schiacciatrice azzurra si è messa in gran luce. I suoi 16 punti, però, non sono bastati alle lombarde per conquistare la vittoria. E’ stata il centro della manovra offensiva delle bergamasche.

OFELIA MALINOV: Come al solito il suo apporto è fondamentale per il gioco di Scandicci. Nella vittoria ottenuta contro Chieri non si è limitata a far girare la fase offensiva della sua squadra ma ha arricchito una prestazione da incorniciare con 5 punti.

MONICA DE GENNARO: Il libero di Conegliano e della nazionale è sempre presente quando si tratta di giocare partite di un certo livello. Il 61,5% di ricezione perfetta contro Novara mostrano l’immensa qualità di questa giocatrice, perno fondamentale per le venete e per l’Italia.

Salvatore Serio​​​​​​​

-