Volley femminile - Coppe europee: vincono Novara, Conegliano, Monza e Busto Arsizio

22.01.2020 18:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile - Coppe europee: vincono Novara, Conegliano, Monza e Busto Arsizio

La terza giornata della CEV Champions League 2020 si è aperta con due trasferte insidiose per le nostre campionesse d'Europa dell' Igor Gorgonzola Novara, e per le campionesse del mondo dell' A.Carraro Imoco Conegliano.

Le azzurre di Massimo Barbolini - terze in classifica con tre punti in due partite prima di questa sfida - si presentano in Polonia per affrontare le padroni di casa del LKS Commercecon Lodz, che finora hanno trovato due vittorie al tie-break in altrettante partite giocate. Partita fondamentale per Chirichella e compagne, che nonostante il caldissimo pubblico di casa, riescono a conquistare la vittoria proprio al quinto set.
Dopo un primo set giocato punto a punto e perso nelle battute finali per 22-25, il secondo e terzo set sono un monologo piemontese, con parziali di 25-15 e 25-9. Le polacche però non ci stanno, e riportano il match in equilibrio vincendo la quarta frazione sul 25-19. Ennesimo tie-break per le azzurre, dove nelle difficoltà riescono sempre a trovare le ultime energie per imporsi 10-15, al termine di un'altra splendida sfida estera dopo le fatiche del mondiale in Cina. 
Prova di forza delle gaudenziane, che nonostante i tanti impegni ravvicinati, escono dal campo con un'iniezione di fiducia e la prova corale di tutte le igorine - 17 punti di Brakocevic Canzian, 16 per Vasileva, 14 per il capitano Chirichella , 13 per Arrighetti e ben 12 per Hancock - e due punti pesantissimi per il discorso qualificazione.  

Tutto più facile in terra francese per l' A.Carraro Imoco Conegliano, che supera in tre set le padroni di casa del Nantes VB, che non riescono ad impensierire più di tanto Wolosz e compagne, che trovano così la terza vittoria in altrettante gare della fase a gironi e consolidano il primo posto nella Pool D. Santarelli trova ottime risposte anche dalle "seconde linee", con Chiaka Ogbogu schierata nuovamente nel sestetto, e la statunitense non delude le aspettative: miglior realizzatrice delle pantere con 14 palloni messi a terra. 
Mercoledì, ore 20.30 in diretta su DAZN, tocchèrà alla Savino del Bene Scandicci scendere in campo al PalaEstra per ospitare il Nova KBM Branik Maribor, e cercare di confermare il primo nel girone B rispondendo a distanza al Vakifbank di Guidetti, vittorioso stasera in Russia.

La Saugella Monza inizia nel migliore dei modi l'avventura europea con un rotondo 3-0. Al PalaYamamay di Busto Arsizio, teatro insolito sia per le brianzole che per le ucraine dell' Orbita ZNU Zodush Zaporizhzhya - che sulla carta erano stasera le padroni di casa nell'andata dei sedicesimi della competizione europea - Ortolani e compagne entrano in campo concentrate ed aggressive, soprattutto al servizio, per mettere in difficoltà sin dalle prime battute le ragazze di Komisarova, che non riescono più di tanto ad opporre resistenza, sia per il divario tecnico tra le due squadre, sia perchè le saugelline non lasciano nulla al caso.
Mattatrice della serata Floortje Meijners , ben diciassette i palloni messi a terra dall'olandese.
Giovedì sera la gara di ritorno, sempre al PalaYamamay di Busto Arsizio alle ore 20.30, con le monzesi a beneficiare sulla carta del fattore campo: basteranno due set per staccare il pass per gli ottavi di finale.

-

I TABELLINI

LKS Commercecon LODZ - Igor Gorgonzola NOVARA 2-3 (25-22, 15-25, 9-25, 25-19, 10-15)
LKS Commercecon LODZ: Mori 2, Pacak 11, Wojcik 13, Lazovic 15, Bociek 6, Alagierska 8, Strasz (L), Kwiatkowska 1, Skrzypkowska, Szczyrba 3, Edelman, Kowalinska 5. Non entrate: Gajewska, Korabiec (L). All. Solarewicz.
Igor Gorgonzola NOVARA: Brakocevic Canzian 17, Courtney 3, Chirichella 14, Hancock 12, Arrighetti 13, Vasileva 16, Sansonna (L), Mlakar 1, Napodano, Gorecka 2, Di Iulio. Non entrate: Morello, Piacentini, Orlandi (L). All. Barbolini.
ARBITRI: Mokry, Luts. NOTE - Durata set: 27', 23', 21', 25', 15'; Tot: 111'.

NANTES VB - A. Carraro Imoco CONEGLIANO 0-3 (22-25, 18-25, 22-25)
NANTES VB: Schwabe 6, Sylves 7, Alanko, Schad 7, Gicquel 12, Vander Weide 8, Lecouls (L), Burmazovic (L), Le Roux, Druenne 1. Non entrate: Tangopi, Lecrosnier, Ndoye, Piata Zessi. All. Ong Vathanara. A.
Carraro Imoco CONEGLIANO: Sorokaite 11, De Kruijf 13, Ogbogu 14, Wolosz, Hill 12, Egonu 11, De Gennaro (L), Fersino. Non entrate: Geerties, Botezat, Enweonwu, Gennari. All. Santarelli.
ARBITRI: Dobrev, Gerothodoros. NOTE - Durata set: 26', 24', 27'; Tot: 77'.

Orbita ZNU Zodush ZAPORIZHZHYA - Saugella MONZA 0-3 (15-25, 12-25, 7-25)
Orbita ZNU Zodush ZAPORIZHZHYA: Luchko 5, Pass, Hrytsuniak 1, Kharchynska 6, Puhach 3, Savchenko 7, Nikolaichuk (L), Lutsenko, Matviichuk, Oliinyk, Lukhanina 1. Non entrate: Demyshyna. All. Komisarova.
Saugella MONZA: Ortolani 2, Costa 10, Squarcini 7, Skorupa 1, Danesi 13, Meijners 17, Bonvicini (L), Parrocchiale (L), Obossa 7. Non entrate: Heyrman, Di Iulio, Orthmann. All. Dagioni.
ARBITRI: Dimachi, Grieder. NOTE - Durata set: 19', 18', 16'; Tot: 53'.

-

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2020

IL PROGRAMMA DELLA 3^ GIORNATA

Pool A
Budowlani Lodz (POL) - Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)  18/12
Fenerbahce Opet Istanbul (TUR) - LP Salo (FIN)  18/12
Classifica: Eczacibasi Vitra Istanbul 5 (2-0), Fenerbahce Opet Istanbul 4 (1-1), Budowlani Lodz 3 (1-1), LP Salo 0 (0-2).

Pool B
Lokomotiv Kaliningrad Region (RUS) - VakifBank Istanbul (TUR) 2-3 (34-32, 25-21, 19-25, 24-26, 10-15)
Savino Del Bene Scandicci - Nova KBM Branik Maribor (SLO)  mercoledì 18 dicembre, ore 20.30
Classifica:
Vakifbank Istanbul 6 (2-1), Savino Del Bene Scandicci 5 (2-0), Lokomotiv Kaliningrad Region 4 (1-2), Nova KBM Branik Maribor 0 (0-2).

Pool C
LKS Commercecon Lodz (POL) - Igor Gorgonzola Novara  2-3 (25-22, 15-25, 9-25, 25-19, 10-15)
Khimik Yuzhny (UKR) - Allianz MTV Stuttgart (GER) 1-3 (22-25, 16-25, 25-22, 26-28)
Classifica: Allianz MTV Stuttgart 7 (2-1), Igor Gorgonzola Novara 5 (2-1), LKS Commercecon Lodz 5 (2-1), Khimik Yuzhny 1 (0-3). 

Pool D
Nantes VB (FRA)  - A. Carraro Imoco Conegliano 0-3 (22-25, 18-25, 22-25)

Vasas Obuda Budapest (HUN) - CSM Volei Alba Blaj (ROU)  19/12
Classifica: A. Carraro Imoco Conegliano 8 (3-0), Nantes VB 6 (2-1), Vasas Obuda Budapest 1 (0-2), CSM Volei Alba Blaj 0 (0-2). 

Pool E
RC Cannes (FRA) - Dinamo Moscow (RUS) 3-0 (25-22, 28-26, 25-22) 
Uralochka NTMK Ekaterinburg (RUS) - Maritza Plovdiv (BUL)  19/12 
Classifica: RC Cannes 8 (3-0), Dinamo Moscow 6 (2-1), Uralochka NTMK Ekaterinburg 1 (0-2), Maritza Plovdiv 0 (0-2). 

LE DATE
Fase a gironi:
1^ giornata: 19-21/11
2^ giornata: 26-28/11
3^ giornata: 17-19/12
4^ giornata: 21-23/01
5^ giornata: 04-06/02
6^ giornata: 18/02
Quarti di finale: andata 03-05/03, ritorno 10-12/03
Semifinale: andata 24-26/03, ritorno 07-09/04
Finale: 16-17/05

LA FORMULA
Le formazioni partecipanti sono state divise in cinque gironi da 4 squadre. Ogni squadra affronterà le tre avversarie dello stesso girone in gare di andata e ritorno per complessive 6 partite. La prima fase promuoverà le cinque prime classificate e le tre migliori seconde ai quarti di finale. Nella fase a eliminazione diretta (quarti di finale e semifinali), la formula prevede gare di andata e ritorno con eventuale "golden set" per stabilire la qualificazione al turno successivo. A maggio, le Superfinals che eleggeranno la squadra campione d'Europa.

-

CEV VOLLEYBALL CUP 2020

I RISULTATI DEI 16ESIMI DI FINALE

GARE DI ANDATA

Grupa Azoty Chemik Police (POL) - Galatasaray HDI Istanbul (TUR) 3-1 (25-20, 17-25, 25-19, 27-25)
Sanaya Libby's La Laguna (ESP) - Partizani Tirana (ALB) 3-0 (25-14, 25-17, 25-15)
OK Kastela (CRO) - Mladost Zagreb (CRO) 0-3 (17-25, 17-25, 23-25)
CSM Targoviste (ROU) - Fatum Nyiregyhaza (HUN) 2-3 (22-25, 17-25, 29-27, 26-24, 10-15)

Volero Le Cannet (FRA) - CSM Bucuresti (ROU) 
TS Volley Dudingen (SUI) - Luka Bar (MNE) 3-0 (25-19, 25-11, 25-14)
UOK Banjaluka Voley Banja Luka (BIH) - ZOK Bimal-Jedinstvo Brcko (BIH) 3-2 (30-28, 15-25, 24-26, 25-15, 15-11)
Minchanka Minsk (BLR) - Viteos Neuchatel UC (SUI) 3-0 (25-11, 26-24, 25-22)

Sliedrecht Sport (NED) - SSC Palmberg Schwerin (GER) 0-3 (17-25, 17-25, 19-25)
VK Selmy Brno (CZE) - Hameenlinna (FIN) 3-2 (26-24, 19-25, 21-25, 25-13, 15-13)
Asterix Avo Beveren (BEL) - VK Prostejov (CZE) 3-2 (22-25, 25-21, 25-15, 25-27, 15-8)
GEN-I Volley Nova Gorica (SLO) - Hermes Volley Oostende (BEL) 0-3 (12-25, 18-25, 19-25)

Developres SkyRes Rzeszow (POL) - ASPTT Mulhouse (FRA) 3-2 (26-24, 23-25, 25-22, 20-25, 15-7)
Unet E-Work Busto Arsizio - VK UP Olomouc (CZE) 3-0 (25-18, 25-11, 25-20)
Orbita ZNU Zodush Zaporizhzhya (UKR) - Saugella Monza 0-3 (15-25, 12-25, 7-25)
SC Potsdam (GER) - Dinamo Kazan (RUS) 2-3 (17-25, 25-18, 25-20, 20-25, 12-15)

LA FORMULA
Come da tradizione, le formazioni si affronteranno in turni ad eliminazione diretta fino alla finale, su gare di andata e ritorno. Passerà il turno chi avrà conquistato più punti nel doppio confronto (3-0 e 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde). 

LE DATE
Sedicesimi di finale: andata 3-5 dicembre, ritorno 17-19 dicembre
Ottavi di finale: andata 21-23 gennaio, ritorno 4-6 febbraio
Quarti di finale: andata 18-20 febbraio, ritorno 3-5 marzo
Semifinali: andata 17 marzo, ritorno 24 marzo
Finali: andata 7 aprile, ritorno 14 aprile

-