Beach volley femminile - World Tour 2019, Mosca: Menegatti/Orsi Toth sconfitte ai quarti di finale, vincono le svizzere Heidrich/Vergè-Deprè

21.08.2019 18:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Menegatti - Orsi Toth
Menegatti - Orsi Toth

13 agosto 2019, mattino

World Tour 2019, Mosca: si raddoppia al Luzhniki, dopo l’Europeo ecco l’ultimo 4 Stelle della stagione

Stessa sabbia, stesso stadio, si spera un po’ meno freddo e maltempo, ma a Mosca in questo periodo potrebbe essere una speranza vana. Si è appena chiuso il sipario sull’Europeo, si riapre sul World Tour allo stadio Luzhniki per l’ultimo torneo 4 stelle della stagione con al via buona parte delle migliori coppie del mondo. 

In campo femminile l’unica coppia italiana iscritta è quella composta da Menegatti e Orsi Toth che hanno necessità di un risultato sostanzioso per riprendere la marcia verso la qualificazione a Tokyo 2020. Le quattro vittorie consecutive dell’Europeo hanno ridato fiducia alla coppia azzurra, quinta nella rassegna continentale, dopo le quattro sconfitte a fila dei due Major Series che hanno fatto crollare le quotazioni delle azzurre nella graduatoria delle qualificazioni olimpiche. Mosca e Roma sono le occasioni giuste per ripartire e riconquistare una buona posizione.

Enrico Spada

-

13 agosto 2019, sera

World Tour 2019, Mosca: tutte a caccia dei posti nel main draw, domani le qualificazioni senza Azzurre

Scattano domani allo stadio Luzhniki che fino a domenica scorsa ha ospitato il Campionato Europeo le qualificazioni dell’ultimo 4 Stelle del World Tour 2019. In campo femminile parterre affollato ma livello tutto sommato abbordabile per le coppie di spicco, tra cui le brasiliane Lima/Talita e le tedesche Ludwig/Kozuch, tanto per fare i nomi di due medagliate olimpiche.

Primo turno qualificazioni femminili: Taiana Lima/Talita (Bra)-Bye, Tsopoulou/Manavi (Gre)-Zeng/Lin (Chn), Kou/Liu (Tpe)-Udomchavee/Numwong (Tha), Sklakretava/Chabai (Blr)-Caluori/Gerson (Sui), Soria/Carro (Esp)-Bye, Kaho/Reika (Jpn)-Mizoe/Hashimoto (Jpn), Lunina/Samoday (Ukr)-Suzuki/Nagata (Jpn), Bye-Arvaniti/Karagkouni (Gre), Bieneck/Schneider (Gre)-Bye, Makhno/Makhno (Ukr)-Amaranta/Lobato (Esp), Radarong/Hongpak (Tha)-Frolova/Ganenko (Rus), Bye-Jupiter/Chamereau (Fra), Lehtonen/Ahtiainen (Fin)-Zayonchkovskaya/Levshina (Rus), Böbner/Vergé-Dépré (Sui)-Strauss/Strauss (Aut), Moiseeva/Syrtseva (Rus)-Kloda/Ceynowa (Pol), Bye-Ludwig/Kozuch (Ger)

Enrico Spada

-

14 agosto 2019, sera

World Tour 2019, Mosca: per  Menegatti/Orsi Toth rivincita con Talita/Taiana Lima

Tre coppie tedesche e due brasiliane superano lo scoglio delle qualificazioni nel torneo 4 stelle di Mosca che vivrà domani la prima giornata del tabellone principale, dopo l’antipasto di oggi che di fatto ha mandato avanti tutte le coppie favorite della vigilia fornendo ben poche sorprese.

In attesa della composizione del tabellone maschile, domattina alle 8 sarà la volta di Menegatti/Orsi Toth esordire contro le brasiliane Talita/Taiana Lima, coppia che ha già sconfitto le azzurre in questa stagione, al primo turno del Major Series di Gstaad e che è in vantaggio nei precedenti: 2-1. Le brasiliane arrivano dallo splendido quarto posto di Vienna che le ha riportate in auge dopo un periodo di risalita. Nell’altro match del girone saranno di fronte le brasiliane Maria Antonelli/Carol e le giapponesi Mizoe/Hashimoto.

Primo turno qualificazioni femminili: Taiana Lima/Talita (Bra)-Bye, Tsopoulou/Manavi (Gre)-Zeng/Lin (Chn) 2-0 (21-17, 21-18), Kou/Liu (Tpe)-Udomchavee/Numwong (Tha) 90-2 (18-21, 20-22), Sklakretava/Chabai (Blr)-Caluori/Gerson (Sui) 0-2 (16-21, 10-21), Soria/Carro (Esp)-Bye, Kaho/Reika (Jpn)-Mizoe/Hashimoto (Jpn) 0-2 (16-21, 14-21), Lunina/Samoday (Ukr)-Suzuki/Nagata (Jpn) 1-2 (21-12, 21-23, 20-22), Bye-Arvaniti/Karagkouni (Gre), Bieneck/Schneider (Gre)-Bye, Makhno/Makhno (Ukr)-Amaranta/Lobato (Esp) 2-0 (21-16, 21-18), Radarong/Hongpak (Tha)-Frolova/Ganenko (Rus) 2-1 (21-23, 21-19, 15-12), Bye-Jupiter/Chamereau (Fra), Lehtonen/Ahtiainen (Fin)-Zayonchkovskaya/Levshina (Rus) 2-0 (21-14, 21-19), Böbner/Vergé-Dépré (Sui)-Strauss/Strauss (Aut) 1-2 (21-11, 21-23, 8-15), Moiseeva/Syrtseva (Rus)-Kloda/Ceynowa (Pol) 1-2 (27-29, 21-19, 8-15), Bye-Ludwig/Kozuch (Ger).

Secondo turno qualificazioni femminili: Taiana Lima/Talita (Bra)-Tsopoulou/Manavi (Gre) 2-0 (21-14, 21-17), Udomchavee/Numwong (Tha)-Caluori/Gerson (Sui) 0-2 (20-22, 13-21), Soria/Carro (Esp)-Mizoe/Hashimoto (Jpn) 1-2 (22-20, 16-21, 12-15), Suzuki/Nagata (Jpn)-Arvaniti/Karagkouni (Gre) 0-2 (17-21, 20-22), Bieneck/Schneider (Ger)-Makhno/Makhno (Ukr) 2-1 (22-20, 12-21, 15-13), Radarong/Hongpak (Tha)-Jupiter/Chamereau (Fra) 2-1 (19-21, 21-18, 15-12), Lehtonen/Ahtiainen (Fin)-Strauss/Strauss (Aut) 1-2 (21-19, 17-21, 14-16), Kloda/Ceynowa (Pol)-Ludwig/Kozuch (Ger) 0-2 (13-21, 19-21),

Semifinali gironi femminili. Pool A: Maria Antonelli/Carol (Bra)-Mizoe/Hashimoto (Jpn), Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Taiana Lima/Talita (Bra). Pool B: Agatha/Duda (Bra)-Radarong/Hongpak (Tha), Heidrich/Vergé-Dépré (Sui)-Xia/Wang (Chn). Pool C: Betschart/Hüberli (Sui)-Strauss/Strauss (Aut), Borger/Sude (Ger)-Hermannova/Slukova (Cze). Pool D: Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Caluori/Gerson (Sui), Liliana/Elsa (Esp)-Ludwig/Kozuch (Ger). Pool E: Keizer/Meppelink (Ned)-Murakami/Ishii (Jpn), Strbova/Dubovcova (Svk)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut). Pool F: Claes/Sponcil (Usa)-Bocharova/Voronina (Rus), Stubbe/van Iersel (Ned)-Ittlinger/Laboureur (Ger). Pool G: Larsen/Stockman (Usa)-Dabizha/Rudykh (Rus), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Bieneck/Schneider (Ger). Pool H: Birlova/Ukolova (Rus)-Arvaniti/Karagkouni (Gre), Graudina/Kravcenoka (Lat)-Xue/Wang (Chn)

Enrico Spada

-

15 agosto 2019, mattino

World Tour 2019, Mosca: Menegatti/Orsi Toth: buona la prima

Una buona notizia arriva da Mosca dove sono appena iniziate le sfide dei gironi preliminari del torneo 4 Stelle allo stadio Luzhniki. Nel torneo femminile Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno superato, non senza qualche brivido, il primo turno e più tardi si giocheranno l’accesso agli ottavi di finale contro le forti brasiliane Maria Antonelli/Carol.

Le azzurre si sono prese una bella rivincita contro un’altra coppia brasiliana, composta da Talita e Taiana Lima,che avevano vinto lo scontro diretto un mese fa a Gstaad, contribuendo alla fuoriuscita immediata dal Major Series del binomio italiano. Stavolta Menegatti/Ors Toth sono riuscite ad avere la meglio 2-1, pur complicandosi la vita quando tutto sembrava deporre a loro favore. Nel primo set, infatti, netto è stato il dominio della coppia azzurra che si è imposta con il punteggio di 21-14. Nel secondo set, avanti 13-9, le azzurre si sono fatte raggiungere e superare nel finale dalle esperte sudamericane, vittoriose 21-19. Nel terzo set grande battaglia, con le italiane avanti 5-3, le brasiliane a rimonta fino al 9-8 e il finale tutto di marca azzurra con Menegatti/Orsi Toth che hanno piazzato il break decisivo di 3-0 che ha regalato loro la vittoria 15-12.

Nell’altra semifinale del girone Maria Antonelli/Carol hanno sconfitto 2-0 (21-18, 25-23) le giapponesi Mizoe/Hashimoto e dunque saranno loro le avversarie delle azzurre nella finale del girone. Reduci dal secondo posto nel Major Series di Vienna, le brasiliane sono ancora a caccia del loro primo successo stagionale nel World Tour. Non ci sono precedenti fra le due coppie.

Semifinali gironi femminili. Pool A: Maria Antonelli/Carol (Bra)-Mizoe/Hashimoto (Jpn) 2-0 (21-18, 25-23), Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Taiana Lima/Talita (Bra) 2-1 (21-14, 19-21, 15-12). Pool B: Agatha/Duda (Bra)-Radarong/Hongpak (Tha) 2-0 (21-14, 21-15), Heidrich/Vergé-Dépré (Sui)-Xia/Wang (Chn) 2-0 (29-27, 21-13). Pool C: Betschart/Hüberli (Sui)-Strauss/Strauss (Aut) 2-0 (21-16, 21-11), Borger/Sude (Ger)-Hermannova/Slukova (Cze). Pool D: Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Caluori/Gerson (Sui), Liliana/Elsa (Esp)-Ludwig/Kozuch (Ger). Pool E: Keizer/Meppelink (Ned)-Murakami/Ishii (Jpn), Strbova/Dubovcova (Svk)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut). Pool F: Claes/Sponcil (Usa)-Bocharova/Voronina (Rus), Stubbe/van Iersel (Ned)-Ittlinger/Laboureur (Ger). Pool G: Larsen/Stockman (Usa)-Dabizha/Rudykh (Rus), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Bieneck/Schneider (Ger). Pool H: Birlova/Ukolova (Rus)-Arvaniti/Karagkouni (Gre), Graudina/Kravcenoka (Lat)-Xue/Wang (Chn)

Enrico Spada

-

15 agosto 2019 , pomeriggio

World Tour 2019, Mosca: prosegue il torneo

Semifinali gironi femminili. Pool A: Maria Antonelli/Carol (Bra)-Mizoe/Hashimoto (Jpn) 2-0 (21-18, 25-23), Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Taiana Lima/Talita (Bra) 2-1 (21-14, 19-21, 15-12). Pool B: Agatha/Duda (Bra)-Radarong/Hongpak (Tha) 2-0 (21-14, 21-15), Heidrich/Vergé-Dépré (Sui)-Xia/Wang (Chn) 2-0 (29-27, 21-13). Pool C: Betschart/Hüberli (Sui)-Strauss/Strauss (Aut) 2-0 (21-16, 21-11), Borger/Sude (Ger)-Hermannova/Slukova (Cze) 0-2 (17-21, 11-21). Pool D: Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Caluori/Gerson (Sui) 2-0 (21-12, 21-16), Liliana/Elsa (Esp)-Ludwig/Kozuch (Ger) 2-0 (21-19, 21-18). Pool E: Keizer/Meppelink (Ned)-Murakami/Ishii (Jpn) 0-2 (22-24, 18-21), Strbova/Dubovcova (Svk)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut) 2-0 (21-19, 21-19). Pool F: Claes/Sponcil (Usa)-Bocharova/Voronina (Rus) 2-0 (21-19, 21-16), Stubbe/van Iersel (Ned)-Ittlinger/Laboureur (Ger) 1-2 (18-21, 21-17, 13-15). Pool G: Larsen/Stockman (Usa)-Dabizha/Rudykh (Rus) 2-0 (21-15, 21-8), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Bieneck/Schneider (Ger) 2-0 (21-17, 22-20). Pool H: Birlova/Ukolova (Rus)-Arvaniti/Karagkouni (Gre) 2-1 (21-14, 15-21, 15-11), Graudina/Kravcenoka (Lat)-Xue/Wang (Chn) 2-0 (21-13, 21-11)

Finali primo posto gironi femminili: Maria Antonelli/Carol (Bra)-Menegatti/Orsi Toth (Ita), Agatha/Duda (Bra)-Heidrich/Vergé-Dépré (Sui), Betschart/Hüberli (Sui)-Hermannova/Slukova (Cze), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Liliana/Elsa (Esp), Murakami/Ishii (Jpn)-Strbova/Dubovcova (Svk), Claes/Sponcil (Usa)-Ittlinger/Laboureur (Ger), Larsen/Stockman (Usa)-Sweat/Walsh Jennings (Usa), Birlova/Ukolova (Rus)-Graudina/Kravcenoka (Lat).

Finali terzo posto gironi femminili: Mizoe/Hashimoto (Jpn)-Taiana Lima/Talita (Bra), Radarong/Hongpak (Tha)-Xia/Wang (Chn), Strauss/Strauss (Aut)-Borger/Sude (Ger), Caluori/Gerson (Sui)-Ludwig/Kozuch (Ger), Keizer/Meppelink (Ned)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut), Bocharova/Voronina (Rus)-Stubbe/van Iersel (Ned), Dabizha/Rudykh (Rus)-Bieneck/Schneider (Ger), Arvaniti/Karagkouni (Gre)-Xue/Wang (Chn)

Enrico Spada

-

15 agosto 2019, sera

World Tour 2019, Mosca: impresa Menegatti/Orsi Toth, battute Maria Antonelli/Carol, Azzurre già agli ottavi

Bella impresa delle azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth che volano direttamente agli ottavi di finale del torneo 4 stelle di Mosca portando a casa il secondo scalpo brasiliano di un Ferragosto da ricordare.

La coppia italiana nella finale del girone ha sconfitto 2-1 le carioca Maria Antonelli/Carol, reduci dal secondo posto nel Major Series di Vienna. Primo set all’insegna dell’equilibrio che ha visto prevalere in volata la coppia azzurra 22-20. Nel secondo set arriva puntuale la reazione delle brasiliane che si impongono 21-15. Nel tie break bella partenza delle italiane che si portano sul 9-6 e resistono fino al 15-11 che regala loro la vittoria di prestigio e gli ottavi del torneo russo.

Finali primo posto gironi femminili: Maria Antonelli/Carol (Bra)-Menegatti/Orsi Toth (Ita) 1-2 (20-22, 21-15, 11-15), Agatha/Duda (Bra)-Heidrich/Vergé-Dépré (Sui) 2-0 (21-14, 21-17), Betschart/Hüberli (Sui)-Hermannova/Slukova (Cze) 1-2 (18-21, 21-12, 8-15), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Liliana/Elsa (Esp) 2-1 (21-17, 21-23, 15-10), Murakami/Ishii (Jpn)-Strbova/Dubovcova (Svk) 2-1 f21-16, 10-21, 15-12), Claes/Sponcil (Usa)-Ittlinger/Laboureur (Ger) 2-0 (21-12, 21-13), Larsen/Stockman (Usa)-Sweat/Walsh Jennings (Usa) 1-2 (19-21, 21-14, 10-15), Birlova/Ukolova (Rus)-Graudina/Kravcenoka (Lat) 2-0 (21-15, 21-15).

Finali terzo posto gironi femminili: Mizoe/Hashimoto (Jpn)-Taiana Lima/Talita (Bra), Radarong/Hongpak (Tha)-Xia/Wang (Chn), Strauss/Strauss (Aut)-Borger/Sude (Ger), Caluori/Gerson (Sui)-Ludwig/Kozuch (Ger), Keizer/Meppelink (Ned)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut), Bocharova/Voronina (Rus)-Stubbe/van Iersel (Ned), Dabizha/Rudykh (Rus)-Bieneck/Schneider (Ger), Arvaniti/Karagkouni (Gre)-Xue/Wang (Chn).

Enrico Spada

-

16 agosto 2019, mattino

World Tour 2019, Mosca: oggi sorteggio degli ottavi di finale per Menegatti/Orsi Toth

In mattinata si disputano le finali per il terzo posto dei gironi femminili, poi sorteggio degli ottavi di finale con Menegatti/Orsi Toth.

Finali terzo posto gironi femminili: Mizoe/Hashimoto (Jpn)-Taiana Lima/Talita (Bra) 0-2 (17-21, 13-21), Radarong/Hongpak (Tha)-Xia/Wang (Chn) 1-2 (17-21, 22-20, 10-15), Strauss/Strauss (Aut)-Borger/Sude (Ger) 0-2 (10-21, 17-21), Caluori/Gerson (Sui)-Ludwig/Kozuch (Ger) 1-2 (13-21, 21-13, 7-15), Keizer/Meppelink (Ned)-Schützenhöfer/Plesiutschnig (Aut) 2-0 (21-14, 25-23), Bocharova/Voronina (Rus)-Stubbe/van Iersel (Ned) 0-2 (19-21, 16-21), Dabizha/Rudykh (Rus)-Bieneck/Schneider (Ger) 0-2 (17-21, 14-21), Arvaniti/Karagkouni (Gre)-Xue/Wang (Chn) 0-2 (18-21, 13-21).

Enrico Spada

-

16 agosto 2019, pomeriggio

World Tour 2019, Mosca: Menegatti/Orsi Toth per un posto nei quarti contro le tedesche Ludwig/Kozuch

In campo femminile in campo tra poco le azzurre Menegatti/Orsi Toth per un posto nei quarti contro le tedesche Ludwig/Kozuch che arrivano dal loro miglior risultato stagionale, il quinto posto di Vienna. Nell’unico precedente fra le due coppie a Varsavia successo delle tedesche al tie break.

Sedicesimi di finale femminili: Liliana/Elsa (Esp)-Keizer/Meppelink (Ned) 2-0 (21-16, 21-16), Borger/Sude (Ger)-Graudina/Kravcenoka (Lat) 2-0 (21-15, 21-16), Dubovkova/Strbova (Svk)-Xia/Wang (Chn) 2-1 (22-20, 14-21, 16-14), Heidrich/Vergè-Dépré (Sui)-Stubbe/Van Iersel 2-0 (28-26, 21-17), Maria Antonelli/Carol (Bra)-Bieneck/Schneider (Ger) 2-0 (21-19, 22-20), Betschart/Hüberli (Sui)-Xue/Wang (Chn) 1-2 (12-31, 23-21, 12-15), Larsen/Stockman (Usa)-Talita/Taiana Lima (Bra) 0-2 (15-21, 19-21), Ludwig/Kozuch (Ger)-Ittlinger/Laboureur (Ger) 2-0 (21-16, 22-20).

Ottavi di finale femminili: Liliana/Elsa (Esp)-Agatha/Duda (Bra), Borger/Sude (Ger)-Murakami/Ishii (Jpn) 2-0 (21-15, 21-16), Sponcil/Claes (Usa)-Strbova/Dubovcova (Svk), Hermannova/Slukova (Cze)-Heidrich/Vergè-Dépré (Sui), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Maria Antonelli/Carol (Bra), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Xue/Wang (Chn), Birlova/Ukolova (Rus)Talita/Taiana Lima (Bra), Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Ludwig/Kozuch (Ger)

Enrico Spada

-

16 agosto 2019, sera

World Tour 2019, Mosca: emozioni infinite, Menegatti/Orsi Toth ai quarti

“Non è mai finita fin quando non è finita” canta Lenny Kravitz qualche anno fa: un testo che calza a pennello per la sfida che hanno visto protagonisti le italiane del beach volley. Emozioni a non finire per un pomeriggio a tinte azzurre difficile da dimenticare. Menegatti/Orsi Toth volano ai quarti di finale del torneo 4 Stelle di Mosca. Domani dalle 15.30 le semifinali e domenica dalle 13.30 le finali saranno trasmesse in diretta su Sport2You, la web tv di OA Sport.

Menegatti/Orsi Toth avevano di fronte la campionessa olimpica Ludwig assieme a Kozuch, che si sono aggiudicate senza troppe difficoltà il primo set con il punteggio di 21-17. Il finale del secondo set è assolutamente memorabile. Emozioni, errori, prodezze da una parte e dall’altra e la vittoria al sesto tentativo di Menegatti/Orsi Toth con l’insolito punteggio di 33-31. Nel tie break strada spianata per le Azzurre che scattano avanti da subito e riescono a tenere a debita distanza le tedesche per il 15-11 che chiude l’incontro. Domattina alle 11.30 la sfida che vale la semifinale ancora una volta con le brasiliane Talita/Taiana Lima.la coppia battuta ieri dalle Azzurre nella gara di esordio al tie break con cui i precedenti sono in parità: 2-2.

Ottavi di finale femminili: Liliana/Elsa (Esp)-Agatha/Duda (Bra) 2-1 (21-17, 19-21, 15-12), Borger/Sude (Ger)-Murakami/Ishii (Jpn) 2-0 (21-15, 21-16), Sponcil/Claes (Usa)-Strbova/Dubovcova (Svk) 2-0 (21-16, 21-9), Hermannova/Slukova (Cze)-Heidrich/Vergè-Dépré (Sui) 0-2 (15-21, 10-21), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Maria Antonelli/Carol (Bra) 2-1 (10-21, 21-19, 15-11), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Xue/Wang (Chn) 2-1 (21-18, 16-21, 19-17), Birlova/Ukolova (Rus)-Talita/Taiana Lima (Bra) 0-2 (13-21, 19-21), Menegatti/Orsi Toth (Ita)-Ludwig/Kozuch (Ger) 2-1 (17-21, 33-31, 15-11).

Quarti di finale femminili: Liliana/Elsa (Esp)-Borger/Sude (Ger), Sponcil/Claes (Usa)-Heidrich/Vergè-Dépré (Sui), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Sweat/Walsh Jennings (Usa), Talita/Taiana Lima (Bra)-Menegatti/Orsi Toth (Ita).

Enrico Spada

-

17 agosto 2019, mattino

World Tour 2019, Mosca: in campo tra poco Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth

In campo tra poco Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth contro le brasiliane Talita/Taiana Lima per conquistare un posto in semifinale. Semifinale già raggiunta dalle tedesche Borger/Buthe e dalle svizzere Heidrich/Vergè-Deprè che si sfideranno alle 15.30 in diretta su OA Sport con il commento di Enrico Spada e Carmine Papagna.

Quarti di finale femminili: Liliana/Elsa (Esp)-Borger/Sude (Ger) 1-2 (22-20, 16-21, 8-15), Sponcil/Claes (Usa)-Heidrich/Vergè-Dépré (Sui) 0-2 (20-22, 16-21), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Sweat/Walsh Jennings (Usa), Talita/Taiana Lima (Bra)-Menegatti/Orsi Toth (Ita).

Enrico Spada

-

17 agosto 2019, pomeriggio

World Tour 2019, Mosca: la vendetta delle brasiliane, Menegatti/Orsi Toth si fermano ai quarti

Niente coppie italiane in semifinale nel torneo 4 Stelle di Mosca. Menegatti/Orsi Toth escono di scena nei quarti di finale sulla sabbia russa subendo la tremenda vendetta delle esperte brasliane Talita/Taiana Lima, battute dalle azzurre nella gara d’esordio.

Ennesima battaglia infinita per la coppia azzurra che stavolta non è riuscita ad avere la meglio ai vantaggi come le era capitato ieri contro Ludwig/Kozuch. Il primo set, infatti, si è concluso dopo una lunga serie di set ball da una parte e dall’altra ed ha premiato le brasiliane con il punteggio di 26-24. Nel secondo set le azzurre sono partite male (6-9) ma hanno rimontato, pareggiato il conto a quota 13 e nel finale hanno avuto qualcosa in più imponendosi 21-18. Nel tie break, però, in avvio le carioca si sono prese un buon vantaggio (8-5) e lo hanno mantenuto fino alla fine quando sono riuscite ad avere la meglio con il punteggio di 15-11.

La seconda semifinale femminile metterà di fronte Talita, 37 anni, bronzo mondiale 10 anni fa a Stavanger, in coppia con Taiana Lima e la pluricampionessa olimpica Kerri Walsh, che in coppia con Sweat ha eliminato in due set Ana Patricia/Rebecca. Tutte le semifinali saranno trasmesse in diretta con commento di Enrico Spada e Roberto Papagna dalle 15.30 su Sport2You, la WebTv di OA Sport

Quarti di finale femminili: Liliana/Elsa (Esp)-Borger/Sude (Ger) 1-2 (22-20, 16-21, 8-15), Sponcil/Claes (Usa)-Heidrich/Vergè-Dépré (Sui) 0-2 (20-22, 16-21), Ana Patrícia/Rebecca (Bra)-Sweat/Walsh Jennings (Usa) 0-2 (22-24, 16-21), Talita/Taiana Lima (Bra)-Menegatti/Orsi Toth (Ita) 2-1 (26-24, 18-21, 15-11).

Semifinali femminili: Borger/Sude (Ger)-Heidrich/Vergè-Dépré (Sui) (15.30), Sweat/Walsh Jennings (Usa)-Talita/Taiana Lima (Bra) (18.05)

Enrico Spada

-

18 agosto 2019, mattino

World Tour 2019, Mosca: Brasile a caccia della vittoria

Sarà un lungo e spettacolare pomeriggio di beach volley, tutto da seguire in diretta Tv su Sport2U, la web tv visibile su OA Sport (in basso a destra da mobile o sotto gli articoli da desktop) quello che attende gli appassionati di beach volley con le finali del torneo 4 stelle di Mosca.

Il Brasile vuole tornare padrone dopo un lungo periodo buio e si affida all'”usato sicuro” di Alison e Talita, due vecchi guerrieri delle spiagge mondiali che oggi vogliono riprendersi il trono del beach volley mondiale. 

In campo femminile ancora una volta protagoniste due atlete che si sono ritrovate dopo cinque anni (nel 2013 vinsero assieme ben 5 tornei del World Tour e nel 2014, prima di dividersi, un altro torneo): Talita e Taiana Limache provano l’assalto ad una difficile qualificazione olimpica passando dalla loro prima finale assieme dopo cinque anni grazie al successo ieri in semifinale 2-0 (23-21, 23-21) contro le statunitensi Walsh Jennings e Sweat. Di fronte le brasiliane troveranno una coppia alla prima finale stagionale, che torna a disputare un atto conclusivo del World Tour 15 mesi dopo il secondo posto di Itapema nel 2018: le svizzere Heidrich e Vergè-Deprè che cercano di chiudere in bellezza una stagione che non le ha viste tra le grandi protagoniste e che ieri in semifinale hanno sconfitto 2-1 (20-22, 21-16, 15-12) le tedesche Borger/Buthe.

Questo il programma completo della giornata di oggi:

14.50 Finale 3. posto femminile: Borger/Sude (Ger)-Sweat/Walsh Jennings (Usa)

16.05: Finale 1. posto femminile: Heidrich/Vergè-Deprè (Sui)-Talita/Taiana Lima (Bra)

Enrico Spada

-

19 agosto 2019, sera

World Tour 2019, Mosca: Europa batte Brasile

l 4 stelle di Mosca regala gioia alle svizzere Heidrich/Vergè-Deprè che non vincevano un torneo del World Tour da ben tre anni.

In campo femminile Vergè-Deprè e Heidrich, grande protagonista della finale, hanno superato 2-1 (21-18, 16-21, 15-8) le brasiliane Talita/Taiana Lima che avevano accarezzato l’idea di tornare a vincere un torneo del circuito mondiale a cinque anni di distanza dall’ultimo vinto assieme e con in mezzo anche il ritiro, poi rientrato di Talita. Dopo due set dall’andamento contrapposto, grande spettacolo nel tie break con le svizzere che hanno trovato il parziale decisivo nel finale (5-1) distanziando nettamente le rivali. Terzo gradino del podio per le statunitensi Walsh Jennings/Sweat che hanno superato 2-1 (24-26, 21-18, 15-10) in rimonta le fallose tedesche Borger/Sude.

Enrico Spada

-