Volleymercato femminile - Elina Rodríguez e Tatiana Sergeyevna Kosheleva

Elina Rodríguez a Conegliano - Tatiana Sergeyevna Kosheleva a Scandicci
12.04.2019 14:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volleymercato femminile - Elina Rodríguez e Tatiana Sergeyevna Kosheleva

1.

Arriverà nei prossimi giorni a Conegliano, in tempo per essere tesserata entro i termini previsti (12 aprile), la ventiduenne schiacciatrice argentina Elina Rodríguez, l'ultimo rinforzo per le Pantere dell'Imoco Volley in vista del rush finale della stagione. Ha da pochi giorni chiuso la stagione con l'Hinode Barueri in Brasile e sarà utilizzata dall'Imoco Volley solo nei play off italiani vista la scadenza dei tesseramenti in Champions.

Nata a El Trebol-Santa Fe', l'11 febbraio 1997, Elina Rodríguez è una schiacciatrice di 189 cm che ha iniziato la sua carriera in patria al San Lorenzo, ponendosi da giovanissima all'attenzione degli osservatori. Dopo la trafila delle nazionali giovanili, dal 2016 è in pianta stabile con la Nazionale Argentina con la quale ha disputato i Mondiali 2018 in Giappone e in precedenza la VNL, World Grand Prix e i Panamericani. In questa stagione per la prima volta ha giocato con un club estero, vestendo la maglia dell'Hinode Barueri in Brasile. La settimana scorsa la sua squadra è uscita di scena nei play off brasiliani, pertanto Elina Rodriuguez ha potuto accasarsi con l'Imoco Volley dove potrà giocare per regolamento soltanto nel Campionato di A1 e non in Champions, in cui è già spirato il termine per i tesseramenti.

Giocatrice potente, dotata di buoni colpi di attacco, Rodríguez sarà un tassello in più che garantirà una rosa ancora più completa a coach Santarelli in vista di un mese densissimo di impegni che metterà sulla corda il team gialloblù nei play off tricolori iniziati ieri con la vittoria in gara1 dei quarti a Cuneo.

 

2.

La Savino Del Bene Scandicci comunica di aver tesserato la schiacciatrice russa Tatiana Sergeyevna Kosheleva, giocatrice nata il 23 Dicembre 1988. Nel suo palmares vanta un Mondiale (Giappone 2010) e due campionati Europei vinti (2013-2015); due CEV Cup ed un Mondiale per Club (2016). L’atleta russa arriva a Scandicci dopo l’esperienza brasiliana al Rio de Janeiro Volei Clube che, a sua volta, era arrivata dopo due stagioni in Turchia tra Eczacibasi e Galatasaray.

Le parole del DS Massimo Toccafondi:

“E’ una giocatrice che si presenta da sola. Viene da una stagione non proprio esaltante perché è ancora in fase di recupero da un importante infortunio. Ci darà mano nel proseguo dei play-off, sarà la nostra arma in più. E’ molto motivata e vogliosa di far bene, anche perché nel campionato italiano non ha mai giocato”.