Volley femminile - CEV Cup 2019: Busto Arsizio vola agli ottavi di finale, espugnata Dresda a suon di muri

06.12.2018 14:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 32 volte
Fonte: oasport.it
Le ragazze di Busto
Le ragazze di Busto

Busto Arsizio si è qualificata agli ottavi di finale della CEV Cup 2018-2019 di volley femminile, la seconda competizione continentale per importanza.

Le Farfalle sono riuscite a espugnare il campo del Dresda per 3-0 (26-24; 25-17; 25-20) nel ritorno dei sedicesimi di finale e, dopo la vittoria al tie-break maturata nel match di andata, hanno staccato il pass per il secondo turno a eliminazione diretta.   Ora le biancorosse se la dovranno vedere contro la vincente di Graz-Ostrava (domani le austriache partiranno dal 3-2).

Davanti ai 2300 spettatori della Margon Arena, le ragazze di coach Mencarelli si sono imposte con grande autorevolezza: dopo aver rimontato dal 21-19 nel primo set, le lombarde hanno messo il turbo e hanno dominato i due parziali successivi senza troppi patemi, chiudendo una pratica non semplice contro la compagine tedesca in appena 78 minuti di gioco.  La Yamamay è stato decisamente più incisiva a muro (13) e questo a lungo andare ha frenato le padrone di casa, crollate sotto i 18 punti di Kaja Grobelna (49% in attacco) e sotto i 6 muri di Sara Bonifacio (12 punti complessivi), sono andate in doppia cifra anche Britt Herbots (11) e Alessia Gennari (10) ben servite da Alessia Orro, al centro anche Beatrice Berti (3 muri), Giulia Leonardi il libero. Al Dresda non sono bastate Strigot (12) e Radosova (11).

Stefano Villa