Beach volley femminile - “Milano Volley Week”: dal 14 al 23 giugno appuntamento con gli Assoluti di Beach Volley

07.02.2019 18:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 31 volte
Fonte: dallarivolley.com
Beach volley femminile - “Milano Volley Week”: dal 14 al 23 giugno appuntamento con gli Assoluti di Beach Volley

Milano e la Lombardia si confermano ancora una volta luogo privilegiato per ospitare la pallavolo internazionale e il beach: dal 14 al 23 giugnoil capoluogo ragionale sarà teatro della “Milano Volley week”.

Dopo il grande successo riscosso lo scorso anno dalle tappe dei Mondiali maschili e del Campionato Assoluto di Beach Volley quest’anno si replica con l’inaugurazione della competizione riservata alle beachers.

La centralissima e suggestiva Piazza Castello tornerà a fare da cornice al Campionato Assoluto maschile e femminile di Beach Volley, che muoverà i primi passi della stagione proprio da Milano dal 14 al 16 giugno e si concluderà a Caorle con la Settimana Tricolore (dal 19 al 25 agosto) nel corso della quale si assegneranno gli Scudetti sia Assoluti che Under 16/19/21.

Per il secondo anno consecutivo l’organizzazione è stata affidata al Comitato Regionale Fipav della Lombardia e al Comitato Territoriale Fipav di Milano Monza Lecco. 

“Un onore per noi – commentano il Presidente del Comitato Regionale FIPAV, Adriano Pucci Mossotti, e il Presidente del Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco, Massimo Sala –, ma visto il successo riscosso dalla manifestazione lo scorso anno siamo ben lieti di riavviare la macchina organizzativa e di lavorare al meglio affinché il movimento del beach lombardo continui a coinvolgere un numero sempre maggiore di persone e sia supportato sempre di più. A Milano e in tutta la Lombardia si può praticare beach per 12 mesi all’anno e il movimento è in costante crescita”.

Sono già 47 le date di Tornei di Beach Volley calendarizzate nella nostra Regione fino a maggio di quest’anno. Un elenco fitto di impegni che viene stilato e condiviso insieme a tutte le società organizzatrici in modo da programmare gli eventi nei diversi weekend senza sovrapposizioni.

Un movimento in crescita che spazia dalle categorie Under 14 maschili e femminili fino ad arrivare ai Master maschili e femminili, che disputano tornei di categoria, senza tralasciare l’imponente movimento dell’indoor maschile e femminile. Nella passata stagione i Tornei Serie B1, B2 e B3 in Lombardia hanno fatto registrare, grazie a una quarantina di appuntamenti tra gare indoor e outdoor, circa 2000 presenze.