Rassegna stampa - novaranetweek.it: "Alessandria amara per il Novara calcio"

Gli Azzurri sconfitti in trasferta per 1- 0, decide una rete dell’ex Eusepi
04.11.2019 12:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: novaranetweek.it
ALESSANDRIA - NOVARA 1 - 0
ALESSANDRIA - NOVARA   1 - 0

Un Novara calcio meno brillante del solito, soprattutto  nel primo tempo, rispetto alle ultime prove, torna dalla trasferta di Alessandria con una sconfitta. A decidere l’incontro è l’ex Eusepi, punta di ruolo che, da uomo gol, sfrutta l’occasione più netta avuta e non la sbaglia.

Primo quarto d’ora senza grandi emozioni. Qualche conclusione in più per i grigi con Arrighini, ma tiri che finiscono sul fondo, lontani dalla porta difesa da Marchegiani. Al 23’ colpo di testa insidioso di Eusepi ma Marchegiani con un colpo di reni devia in angolo. Il Novara non riesce a essere incisivo in attacco e al 29’ va in svantaggio. Cross in area di Castellano che pesca bene Euespi che prende in controtempo la difesa novarese. L’ex attaccante azzurro fa partire un rasoterra angolato che batte Marchegiani. Bella occasione azzurra al 37’ quando Piscitella si beve due difensori e in area serve Cassandro che tira ma contro un difensore grigio. Quasi allo scadere di tempo, al 45’ il Novara si fa vedere di nuovo in attacco con un tiro rasoterra di Capanni parato dal portiere alessandrino Valentini. Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio.

Resta il problema di come capitalizzare le occasioni da rete create

Nella ripresa il Novara calcio entra con un altro piglio. Nardi al 3’ va in slalom e viene atterrato al limite dell’area. Punizione di Buzzegoli ma palla a lato della porta alessandrina. Gli azzurri mettono pressione ai padroni di casa, ma nel farlo sono costretti a lasciare spazi pericolosi. Al 9’ azione in contropiede dei grigi e Chiarello arriva in ritardo di un soffio su traversone di Arrighini. Al 16’ tiro di Arrighini e Marchegiani para a terra. Al 18’ clamorosa occasione per il Novara con Buzzegoli che tira da fuori, pallone respinto da Valentini, tira ancora Pinzauti e arriva un’altra respinta e poi Bianchi calcia alle stelle. Al 19’cross pericoloso di Cambiazo e Marchegiani vola coi pugni. Al 21’ ancora padroni di casa in contropiede e Eusepi fa partire un tiro da fuori area che Marchegiani para a terra. Al 24’ Pinzauti mette una palla d’oro a centro area ma la sfera attraversa lo specchio dalla porta senza che nessuno riesca deviarla in rete. Al 26’ Peralta ben pescato solo in area è anticipato dal portiere. Al 29’ Punizione di Capanni che sfiora il palo. All’36’  tiro di Cagnano che finisce di poco a lato. Nel recupero buona azione di Peralta, palla a Capanni ma Valentini para. Finisce con la vittoria dei padroni di casa uno dei derby piemontesi. Gli ospiti pagano l’unica sbavatura difensiva avuta ma resta il problema per la squadra di mister Banchieri di capitalizzare meglio la mole di gioco creata.

m.d.

-