Rassegna stampa - lavocedinovara.com: "Novara Calcio, brutto passo indietro"

A Gorgonzola gli Azzurri perdono 1-0 contro l’Albinoleffe e vengono agganciati dagli orobici al sesto posto in classifica
18.02.2020 11:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: lavocedinovara.com
ALBINOLEFFE - NOVARA 1 - 0
ALBINOLEFFE - NOVARA   1 - 0

Brutto passo indietro per il Novara, che a Gorgonzola perde 1-0 contro l’Albinoleffe e che viene agganciata dagli orobici al sesto posto in classifica.

Al di là della sconfitta, che di per sé comunque pesa viste le ambizioni azzurre, ciò che pesa maggiormente sul bilancio negativo della trasferta è la prestazione offerta dalla squadra, cui non può bastare il forcing finale, a “frittata” ormai fatta, per riequilibrare un match deciso dal gol di Cori e su cui le responsabilità della difesa non sono marginali.

Due tiri di Giorgione ribattuti senza troppe difficoltà da Lanni segnano un avvio di match equilibrato e “avaro” di emozioni, prima che un blackout dell’impianto di illuminazione (triste “déjà vu” di quello di Lecco, anche nell’epilogo negativo del match) costringa alla sospensione del match per 25’. Al ritorno in campo l’unico lampo azzurro del parziale, con Bortolussi che calcia debole e favorisce l’intervento di Abagnale a salvare la propria porta. Poi, un lento “crescendo” dei padroni di casa fino al gol annullato allo scadere al difensore Canestrelli, colpevole di essersi aiutato fallosamente al momento di girare di testa il pallone verso la porta azzurra.

Il Novara non da segni di reazione e Banchieri manda in campo Piscitella per Gonzalez ma è il solito Bortolussi a spaventare Abagnale con una rovesciata a fil di palo al quarto d’ora. Poco dopo, al 23’, l’occasione più ghiotta per gli azzurri, che non riescono a trovare il gol con la coppia Bianchi-Cisco (appena entrato) in condizioni a dir poco favorevoli. Nel momento migliore del Novara, arriva il gol dei bergamaschi: Barbieri pasticcia, Petrungaro serve Cori che di testa batte Lanni e fa 1-0. Il Novara, a trazione ultraoffensiva con l’inserimento anche di Pinzauti, rischia di subire addirittura il 2-0 (male Bertani, che calcia out a tu per tu con Lanni) poi sfiora il pari con la deviazione di Bortolussi su assist di Buzzegoli che termina di poco a lato. E’ l’ultima emozione di una partita che testimonia come la crisi del Novara non sia, di fatto, ancora alle spalle.

Giuseppe Maddaluno

-