Rassegna stampa - LA STAMPA: "Novara, duecento tifosi per Gonzalez: subito a segno nel test con la Berretti"

In campo per un’ora anche Buzzegoli
08.01.2019 13:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 51 volte
Fonte: lastampa.it
Pablo Andrés Gonzalez
Pablo Andrés Gonzalez

Prima della caccia al nuovo difensore, un esame per gli azzurri di ritorno: Pablo Gonzalez e Daniele Buzzegoli hanno rispettato i programmi nell’amichevole di domenica, primo test in maglia Novara da quando l’avevano lasciata nel 2016.

Entrambi sono stati in campo un’ora da titolari «fuori quota» nella squadra Berretti che ha battuto 6-1 l’Arona (Eccellenza). A Novarello c’erano 200 tifosi per seguire il nuovo debutto dei due giocatori richiamati alla base da Carlalberto Ludi, loro ex compagno e attuale ds. Gonzalez è andato a segno verso la fine primo tempo sbloccando così il punteggio della gara dopo avere cercato spesso la porta.

Per Buzzegoli prove da regista: preciso e pulito quando ha avuto spazio per impostare, non ancora reattivo sul pressing avversario. Del resto tutti e due erano senza squadra dalla scorsa estate: il Novara li aveva già cercati nel mercato di prestagionale per poi ingaggiarli a metà dicembre. Gli altri gol azzurri sono stati firmati da Pereira (3) e Beretta (2). Per l’Arona a segno Terzi su rigore.

Da oggi Gonzalez e Buzzegoli riprendono ad allenarsi con la prima squadra, che ha concluso le sue vacanze. Intanto Ludi è al lavoro per ingaggiare almeno un difensore. In uscita c’è di sicuro Gianluca Sansone, che piace al Carpi e ad alcuni club di C come il Monza. Anche tenendo conto della sua eventuale partenza, in rosa resta però un Over di troppo.

Ronaldo è lo sfidante diretto di Buzzegoli e sembra quindi il principale candidato a lasciare, ma occhio alla posizione di Sciaudone. Come era successo negli ultimi giorni della campagna estiva, il Cosenza ci sta facendo un pensierino. In teoria le alternative in casa azzurra non mancano: Bianchi, Schiavi e Mallamo, a cui si è aggiunto nelle ultime settimane Nardi, formano il quartetto di mezzali a cui Viali si dovrebbe affidare in caso di cessione. Il club valuta proposte per Gennaro Armeno, escluso dalla lista per la serie C e in scadenza di contratto a giugno.

Filippo Massara