Le probabili formazioni di TERNANA - NOVARA

Montalto c'è, assenze per Corini. Fischio di inizio alle ore 15.00. Live testuale, pagelle e dichiarazioni dei protagonisti su Tuttomercatoweb.com
 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 30 volte
Fonte: tuttomercatoweb.com
Le probabili formazioni di  TERNANA - NOVARA

Situazioni diverse di classifica, ma entrambe in cerca di riscatto. Ternana-Novara, la sfida giusta per ripartire, l'una per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della bassa classifica, l'altra per spingersi verso la zona playoff.

I padroni di casa arrivano alla gara, valida per la 14^ giornata di Serie B e in scena alle ore 15.00 allo stadio Liberati di Terni, in astinenza da vittoria dallo scorso 14 ottobre contro lo Spezia (3 pareggi e una sconfitta). Nell'ultimo turno di Serie B, hanno rimediato un punto con il Cittadella, mentre i piemontesi sono reduci dalla sconfitta nel derby con la Pro Vercelli e non vincono da tre turni. Arbitra il match il fischietto romano Valerio Marini.

COME ARRIVA LA TERNANA

La squadra umbra ha collezionato un solo successo nelle ultime 10 partite (5 pareggi e 4 sconfitte) ed è la compagine che ha vinto meno in Serie B con due vittorie. La Ternana del tecnico Sandro Pochesci cerca lo slancio per respirare, visti i 13 punti che la relegano in fondo alla classifica. Out Plizzari, in porta ci sarà Bleve. In difesa, torna a disposizione Vitiello dalla panchina. In avanti il dubbio è tra Montalto e Albadoro, quest'ultimo non al meglio della condizione: l'ex Trapani dovrebbe tornare titolare per affiancare Carretta con Tremolada a muoversi sulla trequarti. Questo l'unico cambio negli undici, con l'idea di passare al 4-3-1-2.

COME ARRIVA IL NOVARA

In Serie B il Novara è la squadra che ha pareggiato meno (2 volte) e perso di più (6 sconfitte), ma detiene il record di 3 successi in trasferta. Mister Eugenio Corini deve fare i conti con diverse assenze: Dickmann è convocato con l'Italia Under 21 - con un possibile Di Mariano da esterno - inoltre sono indisponibili Maniero, Armeno, Farelli per un virus influenzale più Sansone e Tartaglia. Mantovani ha recuperato e dovrebbe tornare dal 1' in difesa, a centrocampo ballottaggio tra Rolando e Orlandi, come interno mancino più Sciaudone di Casarini comunque a pieno regime. Non ce la fa, invece, Troest per una contusione rimediata nell'ultima gara.

PROBABILI FORMAZIONI:

TERNANA (4-3-1-2): Bleve; Valjent, Gasparetto, Signorini, Favalli; Defendi, Paolucci, Angiulli; Tremolada; Montalto, Carretta. Allenatore: Sandro Pochesci. A disp. Sala, Ferretti, D. Marino, Vitiello, Zanon, Bordin, Varone, Albadoro, Candellone, Finotto, Tiscione, Bombagi.

NOVARA (3-5-2): Montipò; Golubovic, Mantovani, Chiosa; Di Mariano, Moscati, Orlandi, Sciaudone, Calderoni; Macheda, Da Cruz. Allenatore: Eugenio Corini. A disp. Benedettini, Marricchi, Beye, Del Fabro, Casarini, Nardi, Ronaldo, Schiavi, Chajia.

Giorgia Baldinacci