Le interviste finali di NOVARA - FROSINONE

 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 38 volte
Eugenio Corini
Eugenio Corini

Chaja: "Abbiamo lavorato di squadra e sono felice perché questa è stata una vittoria di squadra. Spero di continuare a fare bene, il mio idolo è Ronaldinho, sono felice dell'interessamento dello Sporting Lisbona, ma adesso gioco per il Novara e voglio restare qui".

Orlandi: "E' stato bello rientrare e vincere con la capolista. Oggi abbiamo fatto una bella partita, il modulo di stasera e la nostra voglia di vincere ci hanno portato a cogliere il risultato. Adesso ci aspettano due trasferte difficili".

Macheda: "A prescindere dal modulo, abbiamo giocato bene. Mi piace giocare a due punte. E' stata una vittoria di carattere. siamo un'ottima squadra e dobbiamo continuare così. Non sono ossessionato dal gol, ma mi piacerebbe farne più dei 7 o 8 dell'anno scorso".

Corini: "C'è stato un gran lavoro di squadra, positivo il risultato ottenuto con il 3-5-2, ma non abbandono l'altro modulo, vedremo. Stiamo affrontando un percorso, siamo in tanti ad essere nuovi in azzzurro, cresceremo. Sta bene Dickmann, l'uscita di Sansone non sembra grave, Casarini e Maniero hanno avuto delle ricadute, vedremo di recuperarli senza rischiare. Adesso voglio coinvolgere il pubblico di Novara, che sia un supporto fondamentale".