Top & Flop di Novara-Alessandria

15.04.2019 19:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Top & Flop di Novara-Alessandria

La gara tra Novara ed Alessandria, valida per il 35esimo turno del campionato di serie C girone A, si è chiusa sul punteggio di 0-1.

Squadre che si affrontano con molta circospezione. La prima frazione non consegna emozioni alla cronaca, sebbene i padroni di casa siano sembrati appena un poco più convinti. Ma a decidere la gara è la rete di Santini che, al 66’, è abile ad anticipare Di Gregorio. Gli azzurri non reagiscono e i grigi tornano a vincere al ‘Piola’ dopo 18 anni.

Appuntamento solo rimandato, comunque, per la formazione di mister Sannino in chiave playoff. L’Alessandria, invece, rosicchia due punti al Pontedera, che occupa l’ultimo posto utile per gli spareggi promozione.

Questi i nostri Top & Flop

TOP

Nessuno nelle fila del Novara: prestazione poco convinta della formazione di mister Sannino. Gli azzurri falliscono malamente il primo appuntamento con i playoff. SCARICHI

Santini (Alessandria): in maglia grigia sono diversi a meritare l'elogio. Ma il match-winner del derby è lui e riassume la sua prova con l’anticipo su Di Gregorio che decide l'incontro. RISOLUTIVO

FLOP

Gonzalez (Novara): non trova l’intesa con Cacia, anch'egli davvero poco incisivo, e prova a far valere le sue doti con scarsi risultati. È un attesissimo ex ma non se ne accorge nessuno. PENSIONATO

Nessuno nelle fila dell’Alessandria: i grigi tornano vittoriosi dal ‘Piola’ grazie ad una prova molto concreta. Forse, a testimoniare l’unità d’intenti, c’è il comportamento di Prestia. Il difensore è stato costretto ad uscire per infortunio nel primo tempo ma ha dimostrato grande attaccamento ai propri colori tornando, pur claudicante, a sostenere i compagni dalla panchina anche nella ripresa. COMPATTI

Fabrizio Pozzi