FOCUS TC - Serie C, 7^ giornata: la Top 11 del Girone A

Modulo 4-3-3
01.10.2019 19:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Cristiano Scazzola
Cristiano Scazzola

Si rialza subito il Monza che nel posticipo della settima giornata del girone A espugna il campo della Juventus U23 (1-4) con una dimostrazione di forza riscattando la prima sconfitta rimediata nel turno infrasettimanale. Dopo aver trascorso una notte in vetta, l'Alessandria scende così al secondo posto.

Questa la Top 11 di TuttoC.com.

PORTIERE

Alex Valentini (Alessandria): quinta consecutiva senza subire gol, oltre 500 minuti di imbattibilità. Contro il Lecco non deve compiere grandi interventi ma risponde presente ogniqualvolta viene chiamato in causa.

DIFENSORI

Tommaso Barbieri (Novara): a soli 17 anni entra nella storia del club diventando il più giovane marcatore tra i professionisti. Record che assume una valenza maggiore trattandosi di un terzino destro.

Emilio Dierna (Pianese): in una sfida dove a prevalere è stata soprattutto la paura di perdere e nella quale le difese hanno prevalso sugli attacchi, l’ex Modena si è messo in evidenza con una prestazione priva di sbavature.

Aboubakar Bakayoko (Pergolettese): buon punto sul campo della Pro Vercelli per la neopromossa formazione lombarda. Merito anche della solidità difensiva mostrata dal centrale ivoriano, concentrato in ogni situazione.

Mattia Pitzalis (Olbia): l’esterno sinistro, classe 2000, proveniente dal Cagliari si sta affermando come piacevole rivelazione di questo primo scorcio di stagione. La possibilità di giocare con continuità si sta rivelando importante per la sua crescita.

CENTROCAMPISTI

Francesco Valiani (Pistoiese):
 il capitano illude gli arancioni con una bella doppietta. La rabbia e la determinazione con la quale affronta ogni match deve essere un esempio da seguire. Trascinatore.

Eros Schiavon (Pro Vercelli): la sua esperienza è manna dal cielo per una delle squadre più giovani del torneo. Si piazza davanti alla difesa e dirige le operazioni con la solita eleganza e visione di gioco.

Riccardo Chiarello (Alessandria): tempi di inserimento e fiuto del gol sono caratteristiche che si porta dietro già dalla precedente esperienza con la Giana. C’è la sua firma sulla quinta vittoria di fila.

ATTACCANTI

Giacomo Tomaselli (Gozzano): entra dalla panchina e sblocca la sfida salvezza contro la Pianese vivacizzando la manovra offensiva. L’impressione è che i rossoblu non possano prescindere dalla sua freschezza.

Gabriele Gori (Arezzo): rompe finalmente il digiuno realizzando le sue prime reti in campionato con la maglia amaranto sfruttando alla perfezione due assist di un Cutolo in stato di grazia.

Mattia Finotto (Monza): l’uomo del posticipo. E non solo per i due gol. L’intesa con Brighenti migliora a vista d’occhio ed il contributo che riesce a dare la squadra lo rende praticamente imprescindibile.

ALLENATORE

Cristiano Scazzola (Alessandria): cinque vittorie consecutive senza subire reti e vetta provvisoria prima del contro sorpasso del Monza. Dopo l'ottimo lavoro svolto con il Cuneo si sta confermando come uno dei tecnici più preparati della categoria, riportando entusiasmo attraverso gioco e risultati.

Marco Pieracci

-