Virtus Entella, Boscaglia: “Non la nostra migliore prestazione”

03.12.2018 19:30 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 42 volte
Fonte: tuttoc.com
Roberto Boscaglia
Roberto Boscaglia

Si tiene stretto il punto ottenuto in casa contro il Novara, 1 a 1 il finale, il tecnico della Virtus Entella Roberto Boscaglia che ha commentato così la gara della 14^ giornata del Girone A ai microfoni della società biancazzurra:

“Diciamo che abbiamo giocato contro una squadra forte e costruita per il salto di qualità nonostante la classifica in questo momento non gli sorrida.

Abbiamo avuto un approccio tranquillo, nel senso che sapevamo quale fosse la forza del Novara, loro hanno scelto di venire a prenderci alti ma ogni volta che evitavamo il lor primo pressing potevamo fargli male. A volte lo abbiamo fatto, altre no. Sotto questo punto di vista non siamo stati lucidi.

Nonostante questo, abbiamo trovato il gol ma nel secondo tempo non siamo entrati bene in campo, eravamo un po' timorosi e contratti e loro nei primi 15' hanno fatto bene e ci hanno messo in difficoltà. Siamo stati bravi a non prendere gol, abbiamo cambiato e le cose sono andate benissimo visto che abbiamo tamponato sugli esterni e loro non hanno più trovato spazio al centro. Poi è arrivato il loro gol su calcio d'angolo, la partita è stata equilibrata fino alla fine e sull'episodio di Cacia, su errore nostro, potevamo anche perdere la partita.

Prendiamo questo punto e dobbiamo essere soddisfatti perché non è stata la nostra migliore prestazione. Il momento è duro nel senso che stiamo giocando sempre, preferivamo giocare la Coppa Italia in una altro momento ma capiamo l'importanza della partita, per la città, per i tifosi ma anche per noi quindi faremo un po' di rotazione ma non andremo a Genova a fare una passeggiata perché cercheremo di rendere orgogliosi i tifosi”.

Valentino Bonetti