Robur Siena, Mignani: "Partita da interpretare nel modo giusto"

22.12.2018 16:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Michele Mignani
Michele Mignani

Mette tutti sull'attenti Michele Mignani, allenatore della Robur Siena, consapevole dei rischi e delle insidie che la gara interna dei suoi contro il Novara possono riservare.

Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico ligure ha fatto il punto della situazione in casa toscana, ripercorrendo le fasi salienti dell'ultimo periodo dei senesi.

Queste le dichiarazioni riportate dalla società bianconera:

“Il Novara è una squadra forte, che ha aspettato fino all’ultimo il ripescaggio in serie B: ha mantenuto una parte dei giocatori che aveva lo scorso anno, non è partita benissimo ma è temibile e piano piano sta recuperando strada e convinzioni.

Sarà una partita difficile, da interpretare nel modo giusto, dovremo mettere in campo agonismo e determinazione prima di ogni cosa.

Con la Carrarese abbiamo giocato con i concetti giusti, è una partita che ci deve per forza aver lasciato qualcosa: consapevolezza nei nostri mezzi e consapevolezza di essere una squadra che se approccia bene alla partita è fastidiosa per tutti.

Siamo abituati ad affrontare partite ravvicinate, adesso pensiamo alla partita con il Novara che ci può dare ulteriori certezze, cerchiamo di portare a casa qualcosa di importante poi ci concentreremo sulle altre due partite del 2018.

L’infermeria ? Qualcosa si sta muovendo, convochiamo Bulevardi e Cesarini, oggi hanno svolto regolarmente la seduta di rifinitura e se ci fosse bisogno domani potremo utilizzarli”.

Giacomo Principato