Pisa, D'Angelo: "Soddisfatti di quello che abbiamo fatto"

06.05.2019 19:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Luca D'Angelo
Luca D'Angelo

Il tecnico del Pisa Luca D'Angelo commenta la vittoria sul Novara che ha permesso ai nerazzurri di chiudere la regular season come migliore terza:

"Sapevamo che dovevamo giocare bene per vincere. Siamo partiti fortissimo, abbiamo avuto qualche occasione e l'uno due di Minesso ci ha aperto la strada. La formazione schierata dal Novara era di primo ordine, eravamo più giovani noi ma oggi ne avevamo di più.

Se qualche diffidato si fosse fatto ammonire avrebbe giocato qualcun'altro ai playoff, abbiamo una rosa competitiva: ero tranquillo da questo punto di vista. Pesenti ha giocato molto bene, per la squadra e sul primo gol molto del merito va a lui. Penso che la classifica difficilmente menta: oggi l'Entella ha vinto il campionato e lo ha fatto con merito. Siamo la seconda miglior difesa del campionato, avendo giocato una partita in più di loro. Noi siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto: è stato un grande campionato, inizialmente era un obiettivo al quale puntavamo, sapevamo che nel girone di andata avremmo potuto soffrire: abbiamo fatto un buon girone di andata, nel quale abbiamo avuto poca fortuna e uno strepitoso girone di ritorno.

Adesso dobbiamo pensare ai playoff. De Vitis poteva giocare ma non l'ho voluto rischiare essendo diffidato. Liotti da martedì rientra in gruppo, mentre Verna tornerà la settimana successiva. I tifosi meriterebbero la B e noi tenteremo il colpo, anche oggi ci hanno trascinato e ci siamo divertiti giocando. La squadra ha capito cosa vuole il tifoso del Pisa".

Andrea Flora - Fonte: tuttopisa.it