Pianese, Masi: "Campionato senza squadre materasso"

04.12.2019 16:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: novara.iamcalcio.it
Marco Masi
Marco Masi

Il tecnico della Pianese, Marco Masi, parla in conferenza stampa del pari colto dai suoi al "Piola" all'ultimo tuffo: 

"Sì, è un pareggio raggiunto all'ultimo istante ma credo alla fine meritato, bisogna anche valutare le forze che c'erano in campo.

Noi siamo venuti qui consapevoli e rispettando la forza del nostro avversario, ma con la volontà di portare a casa dei punti".

La classifica non è negativa, la Pianese fa risultato spesso e sta dimostrando di poter stare in Serie C: 

"Sì, ci siamo posti come primo obiettivo il dimostrare che potevamo stare in categoria, sapevamo e sappiamo che sarà un cammino difficile, la squadra però sembra rispondere bene.

Due/tre volte abbiamo sbagliato prestazione facendo venire fuori gare sballate, nelle altre però siamo stati sempre in partita ed il merito va al gruppo sano che lavora in maniera seria.

Non dobbiamo scordarci che quando giochiamo "in casa" facciamo due ore di pullman (la Pianese gioca a Grosseto, ndr), non è un dettaglio".

Sul campionato senza squadre materasso, con la lotta salvezza che si allarga e complica ulteriormente: 

"E' un campionato molto differente dallo scorso, che è stato falsato da due squadre che si sono eliminate da sole per vari problemi, quest'anno non ci sono avversarie condannate ma noi siamo consapevoli delle difficoltà che ci sono e siamo pronti a dare battaglia".

Stefano Calabrese

-