Alessandria, D'Agostino: "Col Novara derby dove serve l'esperienza"

12.12.2018 15:30 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 16 volte
Fonte: tuttoc.com
Gaetano D'Agostino
Gaetano D'Agostino

Vigilia di gara ieri in casa Alessandria, con la squadra ormai prossima all'impegno casalingo contro il Novara.

Del match, nella consueta conferenza stampa, ne parla mister Gaetano D'Agostino:

"Bisogna lavorare su quei 20 secondi che ci hanno penalizzati ad Arezzo, dove meritavamo la vittoria per quanto fatto e per la personalità e la voglia messe in campo. Domani sarà una gara importante, quello col Novara è un derby: affrontiamo una buonissima squadra, noi dobbiamo continuare così, ho visto tanti miglioramenti anche dal punto di vista caratteriale. Si sta maturando, è chiaro che serve anche un pizzico di sorte, ma ci siamo".

Andando poi alla formazione:

"Venendo da un trittico di gare pesanti, qualcuno sicuramente dovrà rifiatare, anche le energie mentali alle volte possono venire meno con la stanchezza. I cinque cambi in corsa sono un vantaggio, per altro ho anche più frecce perché ci manca solo Panizzi, quindi anche nella distribuzione del minutaggio nell'arco dei 90' sono facilitato.

Vedremo poi se aggregare qualcuno della Berretti, a turno vengono con noi in base a chi ci manca nei vari settori, siamo a stretto contatto con il nostro settore giovanile, e se dobbiamo attingere da li lo facciamo, c'è coesione per farli crescere. E' chiaro però che in un derby contro una squadra blasonata deve giocare gente con esperienza, ma senza stravolgere il modulo".

Nessuna particolare nota sull'avversario:

"Con tutto rispetto per il Novara, devo pensare alla mia squadra, che merita, tranne che per la partita col Cuneo ho visto sempre belle prestazioni. Anche domani serviranno voglia e cattiveria agonistica, il calendario nostro non è facile: quando ci consentono di giocare un buon calcio rendiamo, con chi si chiude dobbiamo avere un atteggiamento più simile a loro, evitando di lasciare spazi e ripartenze".

Claudia Marrone