Sannino: "Abbiamo voluto fortemente la vittoria"

06.03.2019 12:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 32 volte
Fonte: tuttoc.com
Giuseppe Sannino
Giuseppe Sannino

Il tecnico del Novara, Giuseppe Sannino, è intervenuto nel post-partita per rispondere alle domande dei cronisti dopo la vittoria dei suoi ragazzi nel derby contro la Pro Vercelli:

“Bisogna fare i complimenti alla Pro Vercelli perché è una squadra che merita la sua attuale posizione di classifica, ma questa sera il Novara ha voluto fortemente la vittoria. Abbiamo vinto una partita in cui abbiamo sofferto tanto, ma abbiamo meritato i tre punti proprio per la sofferenza che abbiamo saputo mettere in campo. Non c’è stata una grande qualità di gioco, se non nei primi dieci minuti, e sotto questo aspetto c’è sicuramente da migliorare. Comunque ho visto finalmente una squadra che vuole correre, soffrire e giocare insieme”.

Sul finale di partita: “Abbiamo faticato un po’, la benzina era finita. Ho inserito anche Buzzegoli e Ronaldo in mezzo, pur non essendo dei giocatori che fanno dell’aggressività la loro principale caratteristica. In quel frangente, però, avevo bisogno di giocatori che facessero legna a metà campo. In questo momento abbiamo bisogno di tutti, e mi auguro che possano darci una mano anche quelli che ancora sono fuori per infortunio”.

Sulla prestazione dei giovani: “Nardi e Schiavi sono stati straordinari. Quest’ultimo in particolare è stato l’emblema di questa sfida. Questa sera giocando sulla fascia ha dimostrato di essere un giocatore completo, aiutandoci a mettere in difficoltà fino alla fine gli avversari”.

Commento finale sul pubblico di Novara: “Finalmente l’ho ritrovato da amico. Ha capito che sto dando tutto me stesso per questa maglia. Sapevo che i nostri tifosi erano attaccati alla squadra ed alla società”.

Giuseppe Rizzo