Novara-Pistoiese 0-0, Banchieri: "Risultato ingiusto che mi brucia"

29.10.2019 16:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: novara.iamcalcio.it
Simone Banchieri
Simone Banchieri

Simone Banchieri è molto ombroso al suo ingresso in sala stampa.

Il tecnico del Novara non accetta di buon grado il responso del campo, fortemente convinto che la sua squadra meritasse la vittoria: 

"Siamo andati decisamente oltre la settimana negativa che ha aperto ottobre, ce la siamo dimenticata. Questa sera abbiamo creato occasioni, giocato bene al calcio, stiamo stati bene in campo ed eravamo tecnicamente sul pezzo. I cambi hanno alzato il livello, per me quello che hanno fatto i ragazzi oggi vale più di una vittoria, non posso che complimentarmi con tutti e 16 per quello che hanno fatto".

Interroghiamo il tecnico sul fatto che nel primo tempo gli azzurri sono stati molto più pericolosi che nel secondo, in controtendenza con le precedenti gare del Novara al 'Piola': 

"Non sono d'accordo, nel secondo tempo non siamo andati peggio del primo, ci sono state la punizione di Capanni, l'occasione di Piscitella oltre a varie situazioni non chiare in area, potevamo segnare ma il gol non è arrivato. L'analisi della gara non deve fermarsi al risultato. Teniamo il campo, non rischiamo nulla. Io vado oltre al risultato che mi dà fastidio, mi brucia e che mi rende arrabbiato. Se mi chiedete qual è la miglior partita di questo campionato vi dico questo".

Sulle prestazioni di Bortolussi e di Marchegiani: 

"Bortolussi ? La terza partita è sempre la più difficile in settimane così, ha dato tutto per 60 minuti poi Pinzauti ha fatto benissimo al suo posto quando è entrato. Marchegiani ? Per me è il miglior portiere del campionato. E' un giocatore di categoria superiore, che ci ha salvato dopo che ci è stato tolto un gol".

Banchieri vorrebbe non parlare di arbitri, ma il disappunto è tanto ed il tecnico non resiste:

"Come ci prepariamo per Alessandria ? Dobbiamo essere arrabbiati per due punti che ci hanno tolto, in un calcio serio finiva 3-0. Non mi sembra serissimo quanto visto in campo questa sera. Il risultato non è giusto ma è figlio di situazioni che io non voglio commentare e che dovrebbero essere riviste attraverso i canali televisivi per rendersi conto. Non fatemi dire altro perché non è mio costume e non è bello commentare".

Stefano Calabrese

-