La conferenza stampa di Umberto Eusepi e Daniele Sciaudone

10.10.2018 16:30 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 43 volte
Fonte: novaracalcio.com
Eusepi e Sciaudone
Eusepi e Sciaudone

Nella consueta conferenza stampa di metà settimana hanno preso la parola Umberto Eusepi e Daniele Sciaudone, questi alcuni passaggi:

SCIAUDONE:

"Quelli rimasti dall'anno scorso hanno molta voglia di riscattarsi e dimostrare che non sono quel tipo di giocatore, questo è un nuovo capitolo. C'è una mentalità diversa quest'anno, che si è vista fin dal primo giorno di ritiro.

La questione dei ripescaggi ha un po' bloccato il mercato, sono rimasto e sono motivato per raggiungere l'obiettivo. Sono pronto a riconquistarmi la fiducia dei tifosi sul campo, ho già parlato con alcuni di loro e ci siamo chiariti. Ci sono molte partite ravvicinate, per questo avremo bisogno di tutti. Stiamo lavorando molto a livello mentale per cercare di rimanere sempre in partita e migliorare dove ancora sbagliamo.

I giocatori forti c'erano l'anno scorso e ci sono quest'anno, la differenza è che stiamo andando tutti nella stessa direzione. Meglio affrontare le squadre più quotate all'inizio per aumentare la fiducia e la consapevolezza dei nostri mezzi. Sansone è pienamente nel gruppo, si allena bene ed ha la mentalità giusta".

EUSEPI: “A Piacenza è stato importante sbloccarmi ma quello che contava era il risultato della squadra. La mia caratteristica principale è quella di essere un combattivo, non mi risparmio mai, se corri come o più degli avversari, alla fine le qualità emergono.

A Carrara l'anno scorso è stata la partita più dura dell'anno, campo molto difficile e giocatori forti. L'entusiasmo che ho trovato qui e la voglia di rivalsa mi hanno subito contagiato".

Guarda il video integrale della conferenza al sito ufficiale www.novaracalcio.com