INTERVISTA TC - Jeda: "Novara ? Spero non farà la fine del Milan"

30.12.2019 17:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Jedaias Capucho Neves
Jedaias Capucho Neves

Jedaias Capucho Neves, conosciuto da tutti come Jeda, ha fatto parte dell'ultimo Novara che ha disputato la Serie A. E adesso che i piemontesi militano in Lega Pro, TuttoC.com lo ha intervistato per capirne di più sugli azzurri.

- Ti aspettavi questa cessione societaria ?

"So che si parlava da tempo di vendita ma non credevo fosse così imminente. Peccato, io ho giocato con la famiglia De Salvo e con loro ho un grande rapporto". 

- Cosa lasciano ?

"Una società che grazie a loro ha conosciuto il calcio vero, con una gestione molto curata e una passione non comune. Hanno dimostrato grande amore per i colori del Novara. Nell'anno della serie A ricordo ancora il grande entusiasmo. Credo si debba riportare il Novara in alto".

- Come potrebbe riuscirci la nuova proprietà ?

"Bisogna vedere se hanno passione o pensano solo al business. Altrimenti lo paragonerei ad un Milan in piccolo che non dà soddisfazioni ai tifosi. Spero che chi arrivi sia mosso dalla voglia di portare il Novara in alto come ha fatto la famiglia De Salvo". 

- Che mercato si aspetta ?

"Serve intervenire se c'è veramente la necessità di farlo. Non serve prendere gente tanto per il gusto di farlo. La classifica al momento è positiva, bisogna stare il più in alto possibile per disputare il playoff da una buona posizione".

Raffaella Bon

-