Arezzo, Rolando: "A Gozzano seconda punta, qui compiti diversi"

12.03.2019 18:30 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 39 volte
Fonte: tuttoc.com
Mattia Rolando
Mattia Rolando

Mattia Rolando ha creato scompiglio nella gara pareggiata dall'Arezzo in casa contro il Novara:

"Quello che mi chiedeva il mister era di giocare tra le linee, loro giocavano con un 4-4-2 e quindi era più facile trovare spazi. Appena trovavamo l'imbucata, mi giravo e puntavo la porta".

Sul suo ruolo conclude:

"Sono un giocatore abbastanza duttile e non ho un ruolo preciso. A Gozzano ho fatto la seconda punta in un gioco molto diverso da Arezzo, con più ripartenze. Da quando sono arrivato qui il mister mi ha chiesto compiti diversi, come la palla tra le linee e il fraseggio. Mi sto adattando".

Valeria Debbia