Volley femminile, Serie A1 - Playoff Scudetto: anche Modena in semifinale, Busto-Pomì a Gara 3

Per Modena vittoria ai vantaggi del tie-break a Bergamo
 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 25 volte
Fonte: outdoorblog.it
Le ragazze di Busto Arsizio
Le ragazze di Busto Arsizio

È stata una partita incredibile quella del PalaNorda tra le padrone di casa della Foppapedretti Bergamo e la Liu Jo Nordmeccanica Modena: la sfida dei quarti dei PlayOff Scudetto lunga tre partite, si è risolta ai vantaggi del tie-break di Gara 3. L’equilibrio più totale tra le due squadre è stato interrotto soltanto dall’ultimo punto del lunghissimo match di ieri sera e ha decretato il nome della terza semifinalista per lo scudetto: è Modena.

La Liu-Jo, che ha perso Gara 1 in casa, ma ha vinto Gara 2 in trasferta per 3-1, ieri ha cominciato bene la “bella”, ancora in casa delle avversarie, vincendo nettamente il primo set 16-25. Bergamo, però, si è svegliata e ha conquistato i due parziali successivi con il minimo scarto (25-22, 25-23). Nel quarto set Modena ha sfruttato l’ultima chance per continuare a sperare nella semifinale e ha giocato come nel primo parziale, dominando e chiudendo sul 25-17 per allungare il match al quinto set. La caparbietà delle ragazze di Marco Gaspari è stata ripagata, perché nell’infinito tie-break, che è durato quanto un set normale, sono state loro ad avere la meglio 23-25 e a ottenere il pass per sfidare Conegliano in semifinale.

Ma ieri sera si è disputata anche Gara 2 tra Pomì Casalmaggiore e Unet Yamamay Busto Arsizio. Le rosa hanno avuto in casa l’opportunità di chiudere il discorso qualificazione, visto che avevano vinto il match in trasferta al tie-break, ma ieri hanno perso e di brutto. Le farfalle hanno tirato fuori tutto il loro orgoglio, fomentate, forse, anche dalla delusione per la sconfitta nella finale di Cev Cup, e si sono imposte nettamente in casa delle campionesse d’Europa ancora in carica e vicecampionesse del mondo. L’equilibrio c’è stato solo nel primo set e in parte del secondo, poi le bustocche hanno chiuso in scioltezza e così questa sera, sullo stesso campo, ossia il PalaRadi di Cremona, che è casa della Pomì, si giocherà la “bella” per decidere chi andrà a sfidare in semifinale l’Igor Gorgonzola Novara che ha già ottenuto la qualificazione (ma sempre giocando Gara 3). In pratica per tutte le partite dei quarti è servita la terza partita.

Il match di questa sera tra Pomì Casalmaggiore e Unet Yamamay Busto Arsizio, che ci consegnerà il nome della quarta e ultima semifinalista, si potrà vedere in diretta tv su RaiSport+HD alle ore 20:45 e in diretta streaming sul sito web ufficiale di RaiSport. 

Volley femminile, quarti: risultati Gara 1

Unet Yamamay Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore 2-3 (21-25, 28-26, 25-23, 17-25, 11-15)
Savino Del Bene Scandicci - Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-21, 25-20, 25-20)
Il Bisonte Firenze - Imoco Volley Conegliano 3-2 (25-18, 25-15, 23-25, 17-25, 15-10)
Liu Jo Nordmeccanica Modena - Foppapedretti Bergamo 2-3 (23-25, 25-21, 28-30, 25-15, 10-15)

Volley femminile, quarti: risultati Gara 2

Giocate lunedì 17 aprile 2017
Imoco Volley Conegliano - Il Bisonte Firenze 3-1 (20-25, 27-25, 25-18, 25-16)
Igor Gorgonzola Novara - Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-21, 25-23, 22-25, 25-19)

Giocata martedì 18 aprile 2017
Foppapedretti Bergamo - Liu Jo Nordmeccanica Modena 1-3 (21-25, 21-25, 26-24, 10-25)

Giocata mercoledì 19 aprile 2017
Pomì Casalmaggiore - Unet Yamamay Busto Arsizio 0-3 (24-26, 22-25, 20-25)

Volley femminile, quarti: risultati Gara 3

Giocate martedì 18 aprile 2017
Imoco Volley Conegliano - Il Bisonte Firenze 3-0 (26-24, 25-20, 25-17)
Igor Gorgonzola Novara - Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-27, 25-22, 25-22, 25-20)

Giocata mercoledì 19 aprile 2017
Foppapedretti Bergamo - Liu Jo Nordmeccanica Modena 2-3 (16-25, 25-22, 25-23, 17-25, 23-25)

Giovedì 20 aprile 2017, ore 20:45 - Diretta RaiSport+HD
Pomì Casalmaggiore - Unet Yamamay Busto Arsizio

​Lucia Resta