Test positivo: la IGOR supera Israele 4-1 (e stasera sarà al Castello)

 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 20 volte
Fonte: agilvolley.com
 Test positivo: la IGOR supera Israele 4-1 (e stasera sarà al Castello)

Primo “test” positivo per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che si è aggiudicata per 4-1 l’allenamento congiunto con la nazionale israeliana di Beppe Cuccarini. Nel primo giorno novarese per Stephanie Enright (che ha lavorato a parte, seguendo le compagne impegnate nell’amichevole), il primo sestetto azzurro ha visto Vasilantonaki (top scorer del match con 27 punti) opposta a Skorupa, le “baby” Piacentini e Parini al centro, Populini e Piccinini in banda e Zannoni libero. La Igor si è aggiudicata i quattro set regolari disputati, cedendo di misura il quinto set disputato con la formula del tie-break, cioè al traguardo dei quindici punti.

“Sono felice di essere rimasta nel miglior campionato del mondo – sono le prime parole novaresi di Stephanie Enrighte di potermi misurare con un top club quale è Novara anche con la Champions League. Quando ho giocato a Baku ho potuto provare l’emozione della massima competizione europea ma purtroppo venimmo eliminate al primo turno: il primo obiettivo per questa stagione, ovviamente, è migliorare quel traguardo e so che qui ho l’opportunità di farlo. Idoli o modelli cui mi ispiro ? Sinceramente non ne ho. Ho cominciato a giocare a pallavolo e ho proseguito senza mai seguire il volley professionistico e di conseguenza non sono cresciuta con dei miti o delle campionesse da imitare. Sono cresciuta con la passione per la pallavolo, la stessa che mi anima ogni singolo giorno in palestra”.

Intanto il club si prepara ad accogliere, con uno speciale evento stasera, lunedì 11 settembre, al Castello (dalle 18.30), le sue tre stelle della nazionale italiana: Sara Bonifacio, Cristina Chirichella e Paola Egonu. Per tutte e tre sarà la prima “passerella” novarese per poi riprendere la preparazione degli imminenti Europei con la selezione del CT Mazzanti.

IGOR VOLLEY - ISRAELE   4 - 1  (26-24, 25-15, 25-20, 25-21, 13-15)

Igor Volley: Vasilantonaki 27, Camera, Populini 12, Corti 5, Brumat, Cometti 7, Skorupa 4, Piccinini 16, Zannoni (L), Piacentini 3, Parini 8. All. Barbolini.
Israele: Dudockin 8, Stein 2, Peham ne, Jaloba 14, Goffer, Lander 6, Malik 7, Siriha 4, Zilberman (L), Kothin 2, Cohen ne, Marmen 21, Lahav (L). All. Cuccarini.