IGOR Volley Novara - Azzurre per l’impresa a Istanbul: battere il Fenerbahce per rimanere in corsa

 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 25 volte
Fonte: oasport.it
Le Igorine
Le Igorine

Novara torna subito in campo per affrontare il secondo impegno nella fase a gironi della Champions League 2018 di volley femminile. Le ragazze di coach Barbolini, dopo aver perso nettamente il derby all’esordio contro Conegliano, sono attese dal difficile impegno sul campo del Fenerbahce Istanbul (oggi, giovedì 11 gennaio, ore 17.00 italiane): si preannuncia una partita difficilissima in casa delle turche, un autentico crocevia per le Campionesse d’Italia che sono costrette a vincere per mantenere intatte le ambizioni di qualificazione ai quarti di finale.

Le piemontesi, reduci dal tie-break vinto contro Pesaro, dovranno alzare in maniera importante il proprio rendimento se vorranno mettere in difficoltà la formazione guidata da coach De Brandt e in cui spiccano soprattutto l’oppostone Polina Rahimova (garanzia di vagonate di punti) e la schiacciatrice Natalia Pereira senza sottovalutare la regia di Nootsara Tomkom. Servirà la migliore versione di Novara per conquistare il successo.

La Igor deve comunque fare i conti con la propria infermeria. Paola Egonu, infatti, ha saltato l’ultimo incontro di campionato per influenza e il malanno di stagione ha messo in difficoltà anche Francesca Piccinini: servirà un pieno recupero delle due giocatrici, supportate dallo scatenato martello Celeste Plak e dalla centrale Cristina Chirichella, per fare la differenza.

Stefano Villa