IGOR Volley - B2, vittoria per 3 a 1 contro Rivarolo

10.01.2018 10:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 19 volte
Fonte: agilvolley.com
Valeria Alberti
Valeria Alberti

Il 2018 per l’Igor Volley Trecate ricomincia nel segno della vittoria. In una partita con molti alti e bassi, le novaresi riescono a portarsi a casa il bottino pieno. Il prossimo incontro per le igorine sarà sabato 13, in casa, contro il Canavese Volley.

Ingratta schiera in campo capitan Populini e Brumat schiacciatrici, Cometti e Parini al centro, Bonelli in regia, Bianchini in diagonale e Formaggio libero. Nell’avvio Asia chiama subito in causa Benedetta in primo tempo (1-0), poi Popu varia i colpi (4-3) e Brumat allunga (10-7). Le ospiti ricuciono momentaneamente il gap ma basta poco alle igorine per creare un nuovo margine (15-12). Lo scambio più intenso è quello del 20-16: la palla rimbalza come un flipper da una parte all’altra con grandi difese ma è Rivarolo a spararla out. Sul finirire del set spazio anche a Petruzzelli e Piacentini che entrano e si mettono rispettivamente in evidenza al servizio e nel fondamentale del muro (25-18).

Dopo la pausa tecnica le torinesi ripartono forti (0-4) al punto che coach Ingratta è costretto a chiedere la prima pausa. Entra in campo Corti per Brumat che prova a dare la scossa dai nove metri (3-5). Parini in primo tempo, poi Populini in salto e sul 13-11 Campia corre ai ripari. Con un parziale di 4 a 0 le ospiti invertono l’inerzia con una buona fase di muro (13-15). Dal 17 pari inizia una lotta punto a punto fino al muro di Piacentini che vale il 23-21. Petruzzelli dal servizio conquista il set-point e Bianchini archivia chiude il set (25-23).

Ancora una volta la partenza dell’Igor Volley non è delle migliori: sul 3-7 Ingratta chiama a raccolta le sue che al rientro in campo continuano a sbagliare (3-9). Le padrone di casa ricominciano a giocare meglio portandosi fino al -2 (8-10) ma proprio sul più bello un paio di errori aumentano nuovamente le distanze (10-14). SUl 13-19 entra anche Gullì ma lo scarto è così ampio e Rivarolo archivia per 18-25.

Trecate riparte concentrata: Populini va a segno in diagonale (6-3), Bonelli dal servizio (8-3) e Corti indovina la parallela del 10-6. Le ragazze di Ingratta mostrano di avere una marcia in più e punto su punto si portano sul +9 (20-11). In scioltezza le padrone di casa archiano l’incontro con una fast di Cometti (25-17).

 

TABELLINO

Igor Volley Trecate - Finimpianti Rivarolo   3 - 1  (25-18, 25-23, 18-25, 25-17) 

Igor Volley Trecate: Basilicata (L), Corti 11, Populini 18, Gullì, Brumat 7, Bonelli 5, Parini 7, Cometti 12, Piacentini 2, Bianchini 8, Formaggio (L), Galbero, Petruzzelli 1°All. Ingratta, 2°All. Alberti.

Finimpianti Rivarolo: Lancieri 5, Rinaldi 16, Re 5, Cisi 1, Benvenuti 1, Ballario (L), Oliviero (L), Piras ne, Dametto 5, Micheletto 7, Zampis , Pasca 1 1°All. Campia. 2° All. Manteu.

 

CLASSIFICA

Futura V. Giovani Busto 31*, Palzola Pavic Romagnano 25, Prochimica Virtus Biella 23, Iglina Albisola Pallavolo 22, Caselle Volley 19, Igor Volley Trecate 19, Normac Avb Genova 18, Labormet 2 Lingotto 17, Sdv Tempocasa Vatese 14*, Unet E-work Busto 10*, Progetto V. Orago 10, Abi Logistica Canavese 9*, Finimpianti RIvarolo 5, Lilliput Pallavolo 3.

*una partita in meno.