Beach volley femminile - BPER Banca Beach Volley Tour 2018, Lido di Ostia: vincono Toti/J. Allegretti

10.07.2018 18:30 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 24 volte
Fonte: oasport.it
Lido di Ostia: il podio
Lido di Ostia: il podio

giovedì 28 giugno 2018

L’estate del beach volley prosegue all’insegna del BPER Banca Beach Volley Italia Tour che è pronto a vivere la seconda tappa sabato e domenica 30 giugno e 1 luglio allo stabilimento La Spiaggia di Lido di Ostia.

L’organizzazione locale è a cura di una delle società storiche del beach volley italiano, la Beach Volley Academy, la più importante in termini di iscritti, con i suoi 1200 tesserati, e di risultati sia a livello assoluto che amatoriale del panorama romano e nazionale.

A raccontare l’universo Beach Volley Academy è Gianni Mascagna, il responsabile tecnico della società capitolina, nonché ex campione di beach volley. “BVA è molto cresciuta negli ultimi anni e per noi ospitare un torneo importante come la seconda tappa del BVIT è un motivo di orgoglio perché il parterre dei partecipanti si preannuncia di altissimo livello e perché la collaborazione con BVU e con gli organizzatori del circuito è ormai aperta da tempo. BVA è una realtà importante, con cinque certi al coperto nell’area romana e collaborazioni con impianti a Ostia, Albano, Anguillara e da un paio di stagioni anche a Parma. Mettiamo a disposizione di chi vuole giocare a beach la nostra esperienza e il nostro entusiasmo e, visti i risultati, direi che riusciamo a trasmettere tutto il nostro amore per questo sport”.

Tra i partner della prima tappa del BPER Banca Beach Volley Italia Tour, due marchi che si legano a BVA come VeraClub e Marilab, che si uniranno a BPER Banca e Fastweb come main sponsor del torneo. “Siamo pronti per ospitare due giorni di grande beach volley – conclude Mascagna –, lo stabilimento La Spiaggia è attrezzatissimo per chi pratica questo sport e la sabbia, lo garantisco da esperto del settore, è meravigliosa. Aspettiamo atleti e appassionati per un torneo che si preannuncia bellissimo”.

Sulla bellissima sabbia dello stabilimento di Ostia Lido si sfideranno 24 coppie femminili. Nelle prossime ore si chiuderanno le iscrizioni e si conosceranno i nomi dei protagonisti del torneo che si preannuncia molto ben frequentato.

 

domenica 1° luglio mattino

Spettacolo, divertimento, caldo e tanta gente: questo il menu della prima giornata di sfide allo stabilimento La Spiaggia di Ostia per la seconda tappa del BPER Banca Beach Volley Italia Tour 2018. Tantissime le partite giocate oggi per decretare i semifinalisti vincenti. Non è mancato lo spettacolo con alcune gare davvero divertenti anche per il pubblico che, numeroso, ha attorniato i campi principali.

In campo femminile le grandi favorite per la vittoria, Colombi/Beridenbach non perdono un colpo ed hanno vinto i due incontri che le hanno portare in semifinale dove troveranno le altre tre coppie super favorite, Toti/J. Allegretti, D. Allegretti/Annibalini e Dalmazzo/Bonifazi. Poche sorprese, nessuna eliminazione eccellente e ancora diverse coppie in gioco per conquistare il successo di tappa.

TORNEO FEMMINILE

Primo turno: Ronzitti/Pascucci-Palumbo/Bravetti 2-0 (21-18, 21-8), Vigna/Pisani-Urbano/Zanon 2-0 (21-15, 21-16), Troiani/Pratesi-Favini/Maiocchi 2-1 (21-19, 21-23, 15-13), Auciello/Fondi-Smerilli/Olivieri 2-0 (21-17, 21-17), Contursi/Macori-Mocci/Tallarita 0-2 (4-21 10-21), Cannavacciuolo/Scalzone-Izzi/Frasca 1-2 (15-21, 23-21, 9-15).

Secondo turno vincenti: Ronzitti/Pascucci-Colombi/Breidenbach 0-2 (19-21, 20-22), Cutri/Vizio-Caglio/Furlanetto 2-0 (21-13, 21-7), Vigna/Pisani-Culiani/Luca 1-2 (21-18, 14-21, 9-15), D. Allegretti/Annibalini-Troiani/Pratesi 2-0 (21-17, 21-11), Auciello/Fondi-Dalmazzo/Bonifazi 0-2 (11-21, 4-21), Mansueti/Mansueti-Mocci/Tallarita 2-0 (21-17, 21-15), Gianandrea/Passarini-Lusenti/Stacchiotti 1-2 (23-21, 19-21, 7-15), Toti/Allegretti-Izzi/Frasca 2-0 (21-10, 21-13).

Secondo turno perdenti: Palumbo/Bravetti-Izzi/Frasca 1-2 (18-21, 21-14, 7-15), Urbano/Zanon-Mocci/Tallarita 0-2 (16-21, 17-21), Favini/Maiocchi-Auciello/Fondi 1-2 (13-21, 21-11, 10-15), Smerilli/Olivieri-Troiani/Pratesi 0-2 (14-21, 17-21), Contursi/Macori-Vigna/Pisani 0-2 (8-21, 14-21), Cannavacciuolo/Scalzone-Ronzitti/Pascucci 2-0 (21-16, 21-19).

Terzo turno vincenti: Cutri/Vizio-Colombi/Breidenbach 0-2 (11-21, 10-21), D. Allegretti-Annibalini-Culiani/Luca 2-1 (22-20, 19-21, 15-9), Mansueti/Mansueti-Dalmazzo/Bonifazi 0-2 (15-21, 15-21), Toti/J. Allegretti-Lusenti/Stacchiotti 2-0 (21-7, 21-15).

Terzo turno perdenti: Gianandrea/Passarini-Izzi/Frasca 2-1 (16-21, 21-8, 15-4), Auciello/Fondi-Mocci/Tallarita 0-2 (14-21, 18-21), Vigna/Pisani-Troiani/Pratesi 2-0 (21-19, 21-16), Cannavacciuolo/Scalzone-Caglio/Furlanetto 1-2 (20-22, 21-7, 14-16)

Quarto turno perdenti: Gianandrea/Passarini-Culiani/Luca 0-2 (13-21, 13-21), Mocci/Tallarita-Cutri/Vizio 0-2 (16-21, 16-21), Vigna/Pisani-Lusenti/Stacchiotti 2-0 (21-14, 21-18), Caglio/Furlanetto-Mansueti/Mansueti 0-2 (8-21, 15-21).

Semifinali vincenti: Colombi/Breidenbach-D. Allegretti-Annibalini, Dalmazzo/Bonifazi-Toti/J. Allegretti.

Quinto turno perdenti: Culiani/Luca- Cutri/Vizio, Vigna/Pisani-Mansueti/Mansueti.

 

domenica 1° luglio sera

Roma comanda sulla sabbia di casa.

In campo femminile primo sigillo stagionale per Giulia Toti e Jessica Allegretti che, sulla sabbia di casa, ritrovano il primo gradino del podio al termine di un torneo di grande spessore senza macchia con cinque successi e nessuna sconfitta. L’ultimo successo del torneo, in finale, contro le grandi favorite di questa seconda tappa, Sara Bredienbach ed Elena Colombi che avevano battuto Toti e Allegretti nella semifinale della prima tappa del Campionato Italiano a San Cataldo e avevano vinto la tappa di Bibione del circuito tricolore una settimana fa.

Giulia Toti e Jessica Allegretti, però si sono prese una bella rivincita nell’atto conclusivo della tappa di Ostia dominando e vincendo con un secco 2-0. (21-12, 21-16) un po’ a sorpresa per quello che si era visto fino a quel momento con Colombi e Breidenbach calate vistosamente anche dal punto di vista fisico nel momento decisivo della due giorni romana. Terzo gradino del podio per Debora Allegretti e Eleonora Annibalini che, nella finale per il terzo posto, hanno superato 2-0 (21-17, 21-14) le rivelazioni del torneo, Culiani/Luca, che possono comunque gioire per un inatteso quarto posto.

TORNEO FEMMINILE

Semifinali vincenti: Colombi/Breidenbach-D. Allegretti/Annibalini 0-2 (11-21, 11-21), Dalmazzo/Bonifazi-Toti/J. Allegretti 0-2 (21-23, 16-21).

Quinto turno perdenti: Culiani/Luca-Cutri/Vizio 2-0 (21-15, 21-18), Vigna/Pisani-Mansueti/Mansueti 0-2 (9-21, 16-21).

Sesto turno perdenti: D. Allegretti/Annibalini-Mansueti/Mansueti 2-0 (21-17, 23-21), Culiani/Luca-Dalmazzo/Bonifazi 2-1 (21-15, 15-21, 15-11)

Semifinali: Colombi/Breidenbach-Culiani/Luca 2-0 (21-17, 21-17), D. Allegretti/Annibalini-Toti/J. Allegretti 0-2 (17-21, 17-21)

Finale 3. posto: D. Allegretti/Annibalini-Culiani/Luca 2-0 (21-17, 21-14)

Finale: Toti/J. Allegretti-Colombi/Breidenbach 2-0 (21-12, 21-16)