Due gol rossoblù per tempo, Gozzano-Casale finisce 4-1

30.07.2019 18:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: novara.iamcalcio.it
Il gol di Concas
Il gol di Concas

Buona sgambata per il Gozzano che a Briga supera per quattro reti ad una il Casale, pronto a disputare il campionato di Serie D nello stesso girone A che vede impegnate Verbania e Borgosesia. Due reti per tempo per la formazione di Sassarini che controlla agevolmente il gioco contro i nerostellati.

Primo tempo, Rolle e Tomaselli in palla 

Il Gozzano si schiera in campo con il 4-2-3-1, dove Rolle è libero di spaziare alle spalle di Pozzebon. Il primo squillo arriva all' 8' col diagonale del nuovo arrivato Concas, ben servito da Tomaselli, che si perde oltre il secondo palo. Tomaselli al 13' punta l'uomo partendo da sinistra, si accentra ma calcia centralmente. Vantaggio cusiano al 16' grazie a Rolle che, dopo un uno-due con Pozzebon, calcia di prima intenzione cogliendo la parte inferiore della traversa con la palla che varca la linea di porta. I ritmi si affievoliscono, finché alla mezz'ora Pozzebon calcia di poco a lato a giro dopo una buona iniziativa personale. Al 36' lo stesso Pozzebon mette alto (e si dispera) dopo aver raccolto una corta respinta della difesa alessandrina. Al 40' Concas sfrutta il passaggio filtrante di un ispirato Rolle, si incunea in area e batte il portiere con un diagonale basso.

Gioia Pozzebon, Gemelli ko, Fasolo ok 

Prima palla gol per il Casale, che non perde l'occasione per fare male. Intervento difettoso di Crespi all' 8' su una palla non troppo complicata, arriva come un falco Di Lernia che insacca il tap-in da pochi metri. Il Gozzano prova a reagire per ristabilire le distanze ma è bravo Scatolini sul tiro-cross di Pozzebon al minuto 11 a catturare il pallone vagante in area piccola. Al 21' tris rossoblù: Rolle, ancora lui, centra da destra trovando la deviazione aerea di Pozzebon che trova un gol fortemente cercato. Pochi minuti dopo il neo entrato Fasolo (interessante giovane che verrà tesserato probabilmente nei prossimi giorni) guadagna un calci di rigore. Calcia lo stesso Pozzebon al minuto 25' ma coglie la traversa. Al 27' gran tocco di Fasolo con l'esterno a scodellare in area per la battuta volante di Tomaselli che finisce sull'esterno della rete. Al 32' il Gozzano opera 4 cambi in una sola operazione, ma dopo 2-3 minuti Gemelli deve già lasciare il campo, per lui un possibile problema muscolare. Al 38' c'è spazio anche per il poker cusiano con il convincente Fasolo che va via a destra, crossa pescando l'arretrato Tomaselli che controlla ed insacca di precisione sul secondo palo.

GOZZANO - CASALE    4 - 1

Reti: 16' Rolle (G), 40' Concas (G), 8'st Di Lernia (C), 21'st Pozzebon (G), 38'st Tomaselli (G).

Gozzano (4-2-3-1): Crespi; Zucchetti, Emiliano, Rizzo (32'st Rondelli), Di Giovanni; Guitto (32'st Gemelli), Palazzolo (32'st Secondo); Concas (14'st Fasolo), Rolle (32'st Spina), Tomaselli; Pozzebon. A disposizione: Tumminelli. All.: Sassarini.

Casale (4-5-1): Scatolini, Miello, Villanova, Cintoi, Coccolo, Poesio, Cappai, Fabbri, Vecchierelli, Di Lernia, Fontana. All. Buglio.

Stefano Calabrese

-