Hockey Pista - Mondiali 2019: il Portogallo sale sul tetto del mondo battendo 2-1 l’Argentina ai rigori

18.07.2019 20:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Hockey Pista - Mondiali 2019: il Portogallo sale sul tetto del mondo battendo 2-1 l’Argentina ai rigori

Una vera e propria maratona di nervi, che alla fine premia la squadra lusitana. Termina con un’epilogo tanto incredibile quanto inatteso la finale dei Mondiali 2019 di hockey pista, tenutasi nel Palau Blaugrana di Barcellona: il Portogallo infatti si è laureato campione del mondo battendo 2-1 l’Argentina ai rigori, dopo che i cinquanta minuti regolamentari e i dieci minuti di tempi supplementari avevano visto le contendenti non essere in grado di sbloccare lo 0-0 iniziale.

Nè portoghesi nè argentini, nonostante la qualità in campo, sono riusciti a trovare la via del gol neutralizzandosi a vicenda fra giocate difensive, parate dei portieri e alla fine la paura di perdere che piano piano prevaleva sulla voglia di rischiare e cercare di vincere prima dei penalty.

I rigori, ancora una volta dopo la sfida dei quarti di finale contro l’Italia, hanno quindi premiato i rossoverdi capaci di segnare con Alves, bravo a risponder al gol iniziare di Nicolias, e soprattutto Helder Nunes. Per il Portagallo arriva il 16esimo titolo iridato della sua storia, che interrompe un digiuno che durava dal 2003.

CLASSIFICA FINALE

1. Portogallo
2. Argentina
3. Spagna
4. Francia
5. Italia
6. Angola
7. Cile
8. Colombia

ALBO D’ORO

2019. Portogallo
2017. Spagna
2015. Argentina
2013. Spagna
2011. Spagna
2009. Spagna

Michele Cassano

-