Hockey Pista - Serie A1, 14^ Giornata: risultati e classifica

Ad inseguire l'imbattuto Lodi, ora c'è solo il Forte
08.01.2019 20:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 25 volte
Fonte: fisr.it
Hockey Pista - Serie A1, 14^ Giornata: risultati e classifica

La prima di ritorno riserva ancora grandi sorprese: la sorpresa la regala il fanalino di cosa Sandrigo che coglie il suo terzo pareggio stagionale bloccando il terzo Valdagno per 5-5. I biancoblu non riescono a superare il portiere avversario con 2 punizioni di prima e 1 rigore negli ultimi minuti e subiscono un altro stop.

Ad inseguire l'imbattuta Amatori Lodi, vincente 6-2 in casa della penultima Thiene, rimane solo la B&B Service Forte dei Marmi: i ragazzi di Bresciani vincono 9-4 contro il Sarzana con un'ennesima quaterna di Marti Casas, ora nuovo bomber dell'A1 insieme a Cacau del Sandrigo con 23 gol ciascuno.

Alle spalle del terzetto, ora più che mai diviso, arrivano due tra le papabili candidate, ad inizio stagione, per una lotta al vertice: Lanaro FaiZanè Breganze e Viareggio. Entrambe vincono alla 14a: i rossoneri regolano nel finale il Vercelli 6-2, mentre il CGC vince a 3 minuti dalla fine con un gol dalla distanza di Selva.

Dove all'andata entrambe avevano perso dei punti,il girone di ritorno inizia con il piede giusto. 4 K.O. stagionale per il Follonica di Mariotti: bravo il TeamServiceCar Monza a riuscire a rientrare nella lotta per i playoff con due gol nella ripresa di Ollè e Martinez. Sarzana e Follonica scivolano al sesto e settimo posto. A 20 punti ora ci sono Monza e Trissino: la seconda si è rifatta dalle ultime uscite con un rotondo 6 a 0 al Bassano.


Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - PalaFerrarin di Breganze

LANARO FAIZANE' BREGANZE - AMATORI VERCELLI = 6-2 (2-1, 4-1)
Lanaro FaiZanè: Sgaria B, Mitjans, Cocco (C), Martinez, Teixido - Muglia, Sgaria G, Dalla Valle, Borgo, Mabilia - All. Mir
Amatori Vercelli: Veludo, Raffaelli, Milani, Brusa, Ballestero (C) - Mendes, Ferrari, Tarsia, Marcon - All. Silva
Marcatori: 1t: 11'27" Mitjans (B), 17'37" Teixido (B), 21'37" Milani (V) - 2t. 2'38" Martinez (B), 3'23" Mendes (V), 21'28" Cocco (B), 22'56" Martinez (B), 24'45" Mitjans (rig) (B)
Arbitri: Joseph Silecchia di Giovinazzo (BA), Marcello Di Domenico di Correggio (RE)

Il Lanaro FaiZanè Breganze sale al quarto posto in classifica, sfruttando sì i KO delle avversarie, ma vincendo 6-2 contro il Vercelli. I piemontesi sono rimasti in gara sino a 3 minuti dalla fine quando i padroni di casa hanno trovato tre gol nel concitato finale. Sempre in vantaggio la squadra di Mir con Mitjans e Teixido, raggiunti nel finale del 1° tempo da Milani. Nella ripresa, il 3-1 di bomber Martinez ma ancora risponde Vercelli con Mendes. Lunga la fase di azioni da ambo i lati nel periodo centrale del 2° tempo ma entrambi i portieri hanno avuto la meglio. La sblocca con un tiro dal limite Mattia Cocco per il 4-2 che spalanca le porte ad altri due gol. Altra gara da ribaltare, rispetto all'andata, nella 15a: per Breganze c'è il temibile campo del Sarzana per rimanere in alto in classifica mentre Vercelli ospiterà il Forte dei Marmi.

Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - PalaDante di Trissino (VI)

GSH TRISSINO - STEMA UVP BASSANO = 6-0 (2-0, 4-0)
Trissino: Catala, Bertinato (C), Rubio, Greco, Formatje - Nicoletti, Faccin, Masiero, Schiavo, Bovo - All. Barcelò
Stema: Dal Monte, Panizza (C), Crespo, Scuccato, Neves - Barbieri N, Baggio, De Gerone, Xotta, Merlo - All. Barbieri M
Marcatori: 1t: 6'03" Rubio (T), 18'24" Rubio (T) - 2t: 2'36" Rubio (T), 9'14" Formatje (T), 10'59" Faccin (T), 21'22" Nicoletti (T)
Arbitri: Simone Brambilla di Agrate (MB), Louis Hyde di Breganze (VI)

Un preciso Trissino ritorna alla vittoria in casa dopo quasi 3 mesi: era il 6-4 sul Viareggio 13 ottobre 2018. Un 6 a 0 che rimette in carreggiata per i playoff la formazione vicentina: il Bassano non può far nulla con la tripletta tutta di Xavi Rubio, firmata in 27 minuti. Nel secondo tempo poi, la squadra del tecnico spagnolo Barcelò, mette in pista il suo miglior hockey casalingo e vola sul 6 a 0 con le reti di Formatje, Faccin e Nicoletti. Sono mancati fino adesso in questo campionato i gol dell'attacco che sembrano essere stati trovati dalla stecca di Rubio, non certo un puntero d'area. Trissino è quindi a soli cinque punti dalla quarta posizione ed il suo campionato può ancora svoltare. Sabato prossimo Trissino sarà a Viareggio mentre Bassano incontrerà lo Scandiano al PalaSind.

Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - PalaForte di Forte dei Marmi (LU)

B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - CARISPEZIA SARZANA = 9-4 (5-2, 4-2)
B&B Service: Gnata, Motaran (C), Ambrosio, Casas, Platero - Burgaya, Cinquini, Maremmani, Mattugini, Bertozzi - All. Bresciani
Carispezia: Corona, Borsi (C), Perroni, Rampulla, Rossi - Ipinazar, Fantozzi, Pistelli, Rispogliati, Bianchi - All. Bertolucci
Marcatori: 1t: 3'12" Casas (F), 16'02" Burgaya (F), 19'49" Casas (F), 22'02" Ambrosio (F), 22'09" Rampulla (tir.dir) (S), 23'33" Platero (tir dir) (F), 24'31" Perroni (S) - 2t: 6'12" Platero (F), 8'23" Casas (F), 9'42" Ipinazar (S), 10'20" Rossi (S), 14'12" Maremmani (F), 16'16" Casas (F)
Arbitri: Luca Molli di Viareggio (LU), Alfonso Rago di Giovinazzo (BA)

E' sempre più una B&B Service contrassegnata da Marti Casas. E' ancora suo l'ennesimo "boost" dei versiliesi: quattro le reti del catalano che lo proiettano al primo posto tra i bomber insieme a Cacau (23 centri) ma soprattutto fa rimanere incollato il Forte al Lodi in attesa dello scontro diretto. Una partita mai messa in discussione dalla squadra di Bresciani nonostante una gara ricca di punizione di prima: ben sette (solo 2 realizzate). 4-0 dopo i primi 22 minuti di gioco è un break importante per i rossoblu che mantengono il bottino per tutto il resto del match, nonostante il Carispezia abbia dimostrato grande affidabilità in attacco. In rete per i liguri Rampulla, Perroni, Ipinizar e Rossi. Due le reti anche per Platero, una per Ambrosio e Burgaya. Il Forte sarà di scena sabato prossimo a Vercelli, mentre il Carispezia, scivolato ora in sesta posizione dovrà risalire la china battendo il Breganze ora al quarto posto.

Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - PalaRegnani di Scandiano (RE)

UBROKER SCANDIANO - CGC VIAREGGIO = 2-3 (1-1, 1-2)
Ubroker: Verona, Baieri, Saavedra, Montivero, D'Anna - Maniero, Buralli, Franchi (C), Gallo, Errico - All. Crudeli
CGC Viareggio: Barozzi, Palagi (C), Montigel, Selva, Ventura - Festa, Gavioli, Lombardi, Rosi, Torre - All. Dolce
Marcatori: 1t: 11'47" Ventura (V), 21'31" Maniero (S) - 2t: 9'35" Palagi (V), 17'07" D'Anna (S), 22'04" Selva (V)
Arbitri: Giovanni Andrisani di Matera, Francesco Stallone di Giovinazzo (BA)

Il Viareggio si assicura altri tre punti e risale per la prima volta al quinto posto a 6 dal podio. A decidere un braccio di ferro equilibrato, dominato dai due portieri, è stato un tiro dalla distanza di Selva a tre minuti dalla fine, sfruttando una mischia in area. La conta dei tiri è stata leggermente a favore dei bianconeri, grazie alla pressione ed alla mole di gioco della formazione di Dolce. I padroni di casa oltre ai due gol di Maniero e D'Anna, hanno avuto 2 tiri diretti ed 1 rigore non sfruttati che probabilmente hanno deciso il match a proprio sfavore. Scandiano comunque resta ancora in corsa per la zona playoff: decisiva, in questo senso, la sfida a Bassano sabato prossimo. Il CGC invece al PalaBarsacchi incrocia il Trissino.

Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - PalaRovagnati di Biassono (MI)

TEAMSERVICECAR MONZA - IMPREDIL FOLLONICA = 4-2 (1-1, 3-1)
TeamServiceCar: Zampoli, Martinez (C), Zucchetti, Olle, Franci - Nadini, Galimberti, Lazzarotto, Schena, Uboldi - All. Colamaria
Impredil: Menichetti, Pagnini F (C), Banini D, Rodriguez, Gelma - Pagnini M, Paghi, Banini F, Cabella, Irace - All. Mariotti
Marcatori: 1t: 14'18" Nadini (M), 24'20" Gelma (F) - 2t: 6'43" Pagnini F (F), 7'31" Zucchetti (M), 8'34" Olle (M), 17'13" Martinez (M)
Arbitri: Claudio Ferraro di Bassano (VI), Paolo Moresco di Marostica (VI)

Fatale ancora il secondo tempo per l'Impredil Follonica: dopo la vittoria nel finale a Breganze a fine novembre, non è più riuscita a vincere fuori dal Capannino. Sulla distanza esce il TeamServiceCar Monza con una buonissima prova corale con quattro marcatori diversi, in una gara importante per rientrare nel discorso playoff. Primo tempo 1-1 con le reti di Nadini e Gelma. Nella ripresa apre meglio Follonica con Capitan Federico Pagnini ma in un minuto Monza ribalta il match: il break è firmato Zucchetti e Olle dall'1-2 al 3-2. Il gol definitivo è stato di Martinez a 7 dalla sirena: nel finale diverse occasioni per i toscani ma non capitalizzate. Ci sarà il modo di rifarsi sabato prossimo contro il Thiene al Capannino mentre il Monza sarà ospite del Valdagno.


Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - Palasport di Sandrigo (VI)

SANDRIGO HOCKEY - HOCKEY VALDAGNO 1938 = 5-5 (3-2, 2-3)
Sandrigo: Dal Zotto, Pozzato, Poletto, Campagnolo, Cacau - Gasparotto F (C), Clodelli, Chemello, Bordignon, Gasparotto C - All. Marvhesini
Valdagno: Bigarella, Amato, GImenez, De Oro, Centeno - Tataranni (C), Zambon, Refosco, Burtini, Trabal - All. Vanzo
Marcatori: 1t: 7'26" Centeno (V), 9'05" De Oro (V), 15'07" Tataranni (V), 23'39" Cacau (S), 24'34" Cacau - 2t: 14'13" Pozzato (S), 16'51" Clodelli (S), 18'27" Centeno (V), 22'01" Tataranni (V), 22'14" Pozzato (S)
Arbitri: Mauro Giangregorio di Salerno, Cristiano Parolin di Bassano (VI)

Il Valdagno 1938 si blocca a Sandrigo: finisce 5-5 un derby emozionante che non t'aspetti. Merito del Sandrigo che davanti ai proprio numerosi tifosi ha sempre espresso il miglior hockey dell'ultimo periodo. Valdagno sotto 4-3 a 8 dalla fine dopo aver condotto senza particolari patemi. Di Pozzato e Clodelli i gol del ribaltone al 14° e 16° minuto dopo il parziale di 3-2 guadagnato dai biancoazzurri nel primo tempo. Serve il miglior Centeno e Tataranni (2 gol a testa) per ritornare in carreggiata per il 5-4. A 2 minuti e 40 dalla fine, Pozzato riporta tutti nel pareggio. Negli ultimi 5 minuti però Valdagno fallisce 2 tiri diretti e 1 rigore, decisivi nella conta finale di questo pareggio che lo allontana dalla coppia Lodi-Forte. Valdagno ospita Monza sabato, mentre Sandrigo sarà di scena a Lodi.

Sabato 5 gennaio 2019 - ore 20.45 - PalaCeccato di Thiene (VI)

HOCKEY THIENE - AMATORI WASKEN LODI = 2-6 (1-2, 1-4)
Thiene: Pertegato, Casarotto, Sola Torres, Brendolin, Piroli - Sperotto (C), Ardit, Luotti, Dalle Carbonare, Oripoli - All. Marozin
Amatori: Grimalt, Querido, Compagno, Malagoli, Verona - Illuzzi (C), Fariza, De Rinaldis, Gori, Gilli - All. Resende
Marcatori: 7'22" Malagoli (L), 13'14" Brendolin (T), 22'40" Compagno (L) - 2t: 6'32" Brendolin (rig) (T), 11'49" Malagoli (L), 19'35" Querido (L), 24'04" Malagoli (L), 24'59" Malagoli (L)
Arbitri: Franco Ferrari di Viareggio (LU), Andrea Davoli di Modena

Il Thiene trova la quadratura ed i gol, ed il Lodi deve sudare nella ripresa per portarsi a casa i tre punti. Ancora Brendolin sugli scudi per i thienesi, ma un po' tutta la difesa che ha tenuto il risultato sino a 5 minuti dalla fine, quando dal 3-2 si è passati al 6-2 con un super Malagoli autore di quattro marcature. I giallorossi mantengono la leadership in classifica ed ora hanno solo il Forte alle spalle a due punti. A segno anche Compagno e Querido. Sabato, la capolista ospiterà al PalaCastellotti il fanalino di coda Sandrigo mentre Thiene sarà a Follonica.

 

CAMPIONATO SERIE A1 - 14a GIORNATA - SABATO 5 GENNAIO 2019  ore 20.45

LANARO FAIZANE' BREGANZE - AMATORI VERCELLI = 6-2
GSH TRISSINO - STEMA UVP BASSANO = 6-0
B&B SERVICE FORTE DEI MARMI - CARISPEZIA SARZANA = 9-4
UBROKER SCANDIANO - CGC VIAREGGIO = 2-3
TEAMSERVICECAR MONZA - IMPREDIL FOLLONICA = 4-2
SANDRIGO HOCKEY - HOCKEY VALDAGNO 1938 = 5-5
HOCKEY THIENE - AMATORI WASKEN LODI = 2-6

 

CLASSIFICA GENERALE

1   Amatori Wasken Lodi   34

2   B&B Service Forte dei Marmi   32

3   Hockey Valdagno 1938   30

4   Lanaro Breganze   25

5   CGC Viareggio   24

6   Carispezia Sarzana   23

7   Impredil Follonica   22

8   GSH Trissino   20

8   TeamServiceCar Monza   20

10  Ubroker Scandiano   17

11  Amatori Vercelli   14

12  Stema UVP Bassano   8

13  Hockey Thiene   6

14  Sandrigo Hockey   3

 

CLASSIFICA MARCATORI

23 GOL - Claudio Cacau (Sandrigo), Marti Casas (Forte dei Marmi)
21 GOL - Lucas Martinez (Breganze)
20 GOL - Jepi Selva (Viareggio)
19 GOL - Danilo Rampulla (Sarzana)

 

PROSSIMO TURNO - 15a GIORNATA - SABATO 12 GENNAIO 2019 ore 20.45

CARISPEZIA SARZANA - LANARO FAIZANE' BREGANZE
CGC VIAREGGIO - GSH TRISSINO
AMATORI VERCELLI - B&B SERVICE FORTE DEI MARMI
STEMA UVP BASSANO - UBROKER SCANDIANO
HOCKEY VALDAGNO 1938 - TEAMSERVICECAR MONZA
AMATORI WASKEN LODI - SANDRIGO HOCKEY
IMPREDIL FOLLONICA - HOCKEY THIENE