Serie C - Ultime (di maggio) dalle probabili squadre del Girone A: oggi tocca ... di nuovo all'Alessandria ('telenovela' nuovo allenatore e prime notizie sui calciatori)

08.06.2018 17:00 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 104 volte
Fonte: tuttoc.com
Serie C - Ultime (di maggio) dalle probabili squadre del Girone A: oggi tocca ... di nuovo all'Alessandria ('telenovela' nuovo allenatore e prime notizie sui calciatori)

Capitolo allenatore

 

1. Alessandria, Caserta nome caldo per la panchina   (NOTIZIA TC - 29.05.2018)

Fabio Caserta potrebbe salutare la Juve Stabia per trasferirsi al Nord.

Secondo quanto raccolto da TuttoC.com, sul tecnico delle Vespe, eliminate tra gli applausi nell'ultimo turno dei playoff, vi sarebbe il forte interesse dell'Alessandria che ha annunciato il proprio divorzio con mister Marcolini.

Raffaella Bon

 

2. Alessandria, primi contatti con Coppitelli   (NOTIZIA TC - 29.05.2018)

Federico Coppitelli, attuale tecnico del Torino Primavera, potrebbe essere il nuovo allenatore dell'Alessandria dopo l'addio con Marcolini: secondo quanto raccolto da TuttoC.com ci sarebbero già stati i primi contatti.

Su Coppitelli nei giorni scorsi si era parlato però anche di Pordenone e degli interessamenti di Carpi e Cesena.

Valeria Debbia - Fonte: Claudia Marrone

 

3. Alessandria, Di Masi: "Allenatore ? Valutiamo profili diversi tra loro"   (29.05.2018)

Nel corso della lunga conferenza stampa odierna Luca Di Masi, presidente dell'Alessandria, ha tracciato il ritratto di colui che siederà sulla panchina dei grigi, subentrando a Marcolini:

“L’allenatore potrebbe anche arrivare da una Primavera importante, ma stiamo valutando profili molto diversi tra loro.

L’importante è che sposi il progetto con entusiasmo, sia come idea che come capacità di valorizzare i giovani.

Di solito chi risponde a questo identikit è giovane, noi cerchiamo qualcuno che voglia buttarsi sul progetto, senza dimenticare che non è facile insegnare ai giovani.

Non dobbiamo mai dimenticare che questa è una piazza abituata a fare calcio e che viene seguita da molti tifosi.

Sarà un bel banco di prova, qui ci sono tifosi, società, strutture”.

Valeria Debbia

 

4. Massimo Cerri, DS Alessandria: “Entro 10 giorni il nuovo allenatore”   (01.06.2018)

A pochi giorni dalla conferenza stampa di Luca Di Masi, presidente dell’Alessandria, che ha tracciato le linee guida per il futuro dei grigi, il direttore sportivo Massimo Cerri, pienamente confermato nel ruolo di uomo mercato del club piemontese, dalle colonne di GrigiOnLine.com ha sviluppato alcuni degli argomenti scaturiti proprio dalle parole del presidente Di Masi.

- Direttore, dei 14 giocatori attualmente sotto contratto ce ne sono diversi che, per età e peso dell’ingaggio, non rispondono alle caratteristiche indicate dal presidente Di Masi nella conferenza stampa di martedì scorso. Come vi comporterete ?

“Dovremo allestire la rosa cercando di razionalizzare le cose. Non sarà una cosa che succede dall’oggi al domani. Comunque ci sono giocatori che hanno fatto bene, quindi hanno mercato, perciò se avremo richieste adeguate potremo anche considerare di cedere qualcuno. Ora è troppo presto per fare calcoli, ma sicuramente qualche giocatore esperto nei ruoli chiave è necessario. Non bisogna dimenticare che ci sono anche scadenze di contratto diverse tra coloro che sono in rosa”.

- Capitolo allenatore. I nomi che stanno circolando sono quelli di Coppitelli e Caserta. Ce ne sono altri ?

“C’è un elenco che, inevitabilmente, si restringerà a quattro o cinque profili; posso dire che stiamo cercando un allenatore che abbia le caratteristiche di istruttore di calcio, con le competenze necessarie per permettere di completare la crescita di un gruppo giovane. Ma non per questo deve per forza essere giovane anche il tecnico”.

- C’è la possibilità che qualcuno di coloro che sono in scadenza di contratto faccia comunque parte della squadra nella prossima stagione ?

“Obiettivamente è difficile, ma teniamo ancora qualche porta aperta, anche perché giocatori come Nicco, Celjak e Sestu hanno fatto molto bene. Perciò aspettiamo ancora qualche giorno, soprattutto per poter considerare le idee dell’allenatore che prenderemo. È chiaro che nell’ambito dell’azione di riequilibrio tra giovani e vecchi che porteremo avanti, se qualcuno di quelli in scadenza dovesse rinnovare, inevitabilmente vorrà dire che ne andranno via di più di quelli che sono sotto contratto”.

- Attendiamo notizie sull’allenatore, quindi. Quando pensa sarà ufficializzato ?

“Evidentemente si tratta di una scelta molto importante, anzi fondamentale, e vogliamo ponderarla bene. Comunque io spero di poterlo annunciare entro una decina di giorni”.

- Per concludere, direttore, c’è qualcun altro oltre a lei ed Alessandro Soldati che collabora nell’attività di scouting ?

“Al momento siamo lui ed io ad occuparci di visionare le partite e vagliare i giocatori. Per esempio oggi (ieri, n.d.r.) c'erano due partite della fase finale del campionato Primavera, una l’ho osservata io e l’altra lui”.

Fabrizio Pozzi

 

Capitolo giocatori:

 

1. Nicco nel mirino del Piacenza   (28.05.2018)

Gianluca Nicco, centrocampista classe 1988, in scadenza con l'Alessandria, squadra con cui ha militato nelle ultime tre stagioni collezionando 85 presenze e 6 reti in campionato, potrebbe cambiare aria.

Secondo quanto riportano i colleghi di Liberta.it il giocatore è sulla lista di Luca Matteassi, direttore sportivo del Piacenza, pronto ad effettuare almeno cinque-sei innesti di big alla rosa biancorossa. 

Valeria Debbia

 

2. Cottarelli potrebbe rimanere dopo il prestito   (31.05.2018)

Il presidente Luca Di Masi lo ha annunciato in conferenza stampa: l'Alessandria, nella nuova stagione, punterà forte sui prodotti del proprio vivaio.

La Stampa ha svelato che Niccolò Cottarelli, centrocampista classe '98, dopo l'ottima stagione in prestito alla Pro Patria con 34 presenze e promozione in C, rientrerà in Piemonte e dovrebbe rimanere tra i grigi nella prossima annata. 

Sebastian Donzella