In ricordo di Luigi Pendibene, calciatore azzurro (portiere)

Nel 2019 Tuttonovara ricorda, nel giorno anniversario della nascita, i calciatori, gli allenatori, i dirigenti e i membri dello staff del Novara Calcio che ora sono nell'Azzurro del cielo
17.09.2019 09:40 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Luigi Pendibene
Luigi Pendibene

Il 17 settembre 1926 nacque a Savona, comune capoluogo dell'omonima provincia, in Liguria, Luigi Pendibene, che morì non si sa né quando né dove.

Pendibene giocò a calcio come portiere dal 1945 al 1958. 

Tuttonovara gli rivolge un caro ricordo.

-

Cenno biografico

Laureato in ingegneria, Luigi Pendibene fu anche direttore generale della casa discografica RCA.

-

Carriera

Calciatore

Nelle stagioni dal 1945 al 1947 Luigi Pendibene giocò nel Savona in Serie B 29 incontri.

Nel gennaio 1948 fece il suo esordio con la Reggina in Serie C, dove rimase anche nella stagione 1948-49, collezionando complessivamente 40 presenze e subendo 47 gol.

Esordì in Serie A con la maglia del Palermo l'8 dicembre 1949 in Pro Patria-Palermo (2-0) e coi siciliani in cinque stagioni giocò 62 partite.

Giocò nella massima Serie anche con le maglie di Novara (6 partite nel biennio 1954-56) e Torino (2 gare nel periodo dal 1956 al 1958).

-

Ecco in sintesi la carriera di Luigi Pendibene. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club (con → sono segnati gli eventuali prestiti) nelle quali militò, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol subìti:

Calciatore

Squadre di club

1945-47 - Savona - 29 (-?)
1947-49 - Reggina - 40 (-47)
1949-54 - Palermo - 62 (-?)
1954-56 - Novara - 6 (-?)
1956-58 - Torino - 2 (-?)

-