In ricordo di Giustiniano Marucco, calciatore azzurro

22.08.2019 09:45 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Giustiniano Marucco
Giustiniano Marucco

Il 22 agosto 1899 nacque a Maggiora, comune della provincia di Novara, in Piemonte, Giustiniano Marucco, calciatore italiano, che morì il 24 ottobre 1942 ad Aielli, comune della provincia dell'Aquila, in Abruzzo, all'età di 43 anni.

Marucco giocò a calcio come attaccante nel ruolo di ala sinistra dal 1920 al 1929.  

Tuttonovara gli rivolge un caro ricordo.

-

Carriera

Calciatore

Giustiniano Marucco giocò dal 1920 al 1926 nelle file del Novara, cioè nella Foot-Ball Associazione Novara nata proprio nel 1920 dalla fusione della Football Associazione Studenti Novara con l'Unione Sportiva Novarese, militando in Prima Divisione (la Serie A dell'epoca). Per l'esattezza, il quegli anni la squadra azzurra fu rispettivamente: nel 1920-21 Campione regionale del Piemonte dopo aver vinto la finale e 3ª nel girone semifinale nazionale A della Prima Categoria, nelle quattro stagioni successive 2ª nel girone A della Prima Divisione C.C.I., 5ª nel girone C della Prima Divisione, 11ª nel girone A della Prima Divisione, 7ª nel girone B della Prima Divisione e infine nel 1925-26 9ª nel girone A della Prima Divisione e retrocessa nella nuova Prima Divisione Nord declassata al secondo livello nazionale.

Marucco prese parte con la Nazionale italiana ai Giochi olimpici del 1920 ad Anversa, nel corso delle quali disputò le sue 2 uniche partite in maglia azzurra, terminate entrambe con la sconfitta

Giocò nelle file dell'Internazionale di Milano nell'amichevole vinta contro la Lazio (4-2) del 18 maggio 1927.

Nella stagione 1927-28 militò nella Juventus, 3ª nel girone finale di Divisione Nazionale.

Nel 1928-29 tornò nelle file del Novara, 10° nel girone A della Divisione Nazionale e retrocesso in Serie B.

Dopo il ritiro lavorò presso la Molino Felice Saini di Crenna e fu direttore della SAINA (Società Anonima Industrie Nazionali Aiellesi) di Aielli, nella Marsica.

Morì nel 1942, a 43 anni, a causa di un incidente stradale, in Abruzzo.

-

Ecco in sintesi la carriera di Giustiniano Marucco. Nell'ordine sono indicate le stagioni, le squadre di club e le Nazionali nelle quali militò, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Calciatore

Squadre di club

1920-26 - Novara - 58+ (16+)
1927-28 - Juventus - 19 (1)
1928-29 - Novara - 28 (6)

Nazionale

1920 - Italia - 2 (0)

-