In ricordo di Augusto Ravetta, calciatore azzurro

Nel 2019 Tuttonovara ricorda, nel giorno anniversario della nascita, i calciatori, gli allenatori, i dirigenti e i membri dello staff del Novara Calcio che ora sono nell'Azzurro del cielo
13.07.2019 09:45 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
In ricordo di Augusto Ravetta, calciatore azzurro

Il 13 luglio 1910 nacque a Novara, comune capoluogo dell'omonima provincia, in Piemonte, Augusto Ravetta, calciatore italiano, che morì il 1º gennaio 1976 a Novara, all'età di 65 anni.

Ravetta giocò a calcio come attaccante dal 1928 agli anni '40.

Tuttonovara gli rivolge un caro ricordo.

-

Carriera

Calciatore

Augusto Ravetta iniziò la sua carriera calcistica con il Novara disputando 9 gare e segnando 5 gol nel campionato di Divisione Nazionale 1928-1929. Nei successivi sei campionati di Serie B totalizzò altre 125 presenze e 35 reti.

Dal 1936 al 1938 militò poi per due stagioni in Serie C  nel Seregno.

Alla fine degli anni '30 e nel 1940 giocò tra i dilettanti con il G.S. C.A.N.S.A. Cameri (la CANSA era una società attiva nel settore aeronautico).

Nella stagione 1941-42 militò nel Gruppo Sportivo Dopolavoro Aziendale Vittorio Necchi di Pavia in Serie C.

Si ha poi notizia della sua presenza nel 1945 (?) con il Gozzano, in Prima Divisione.

-

Ecco in sintesi la carriera di Augusto Ravetta. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club (con → sono segnati gli eventuali prestiti) nelle quali militò, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Calciatore

Squadre di club

1928-35 - Novara - 134 (40)

1936-38 - Seregno - ? (?)

193?-40 - C.A.N.S.A. Cameri - ? (?)

1941-42 - Necchi Pavia - 16 (5)

1945(?) - Gozzano - ? (?)

-