Auguri a Paolo Faragò, calciatore italiano, cantrocampista azzurro dagli anni 2000 al 2017, 1 Lega Pro e 1 Supercoppa di Lega Pro (Novara), Oro alle Universiadi !

Nel 2020 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori viventi che vestono o hanno vestito la maglia Azzurra
12.02.2020 09:10 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Paolo Faragò
Paolo Faragò

Il 12 febbraio 1993 nasce a Catanzaro, in Calabria, Pancrazio Paolo Faragò, calciatore italiano, che oggi dunque compie 27 anni.

Alto 1,87 per 80 kg., gioca a calcio come difensore o centrocampista dagli anni 2000. Attualmente è un giocatore del Cagliari in Serie A.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Cenno biografico

Nato a Catanzaro da genitori originari di Zagarise, da cui acquisisce il primo nome, Pancrazio, che è santo protettore del paese calabrese All’età di tre anni si trasferisce a Novara, città nella quale i genitori hanno trovato lavoro. È tifoso dell’Inter.

-

Carriera

Calciatore

Paolo Faragò cresce negli anni 2000 nel Settore giovanile del Novara.

Esordisce in Serie B con lo stesso Novara nella stagione 2012-13, giocando la prima gara in Coppa Italia. Nel primo campionato mette a segno 2 gol in 16 partite, l'anno successivo realizza 2 reti in altrettante partite in Coppa Italia e continua a fare parte della rosa della squadra azzurra.

Negli anni 2012 e 2013 viene convocato nella Nazionale italiana U-20 e nella B Italia.

Rimane in Piemonte anche nella stagione 2014-15, in Lega Pro. Il 10 maggio 2015 il Novara viene promosso in Serie B con annessa vittoria del campionato. A questa vittoria segue quella della Supercoppa di Lega Pro.

Nel giugno del 2015 viene convocato nella Nazionale italiana universitaria dal mister Massimo Piscedda per le Universiadi in programma a luglio in Corea del Sud, vinte dagli azzurri 3-0 in finale contro i padroni di casa coreani.

Il 19 gennaio 2017 viene ceduto in prestito con obbligo di riscatto al Cagliari, con cui firma un contratto valido fino al 30 giugno 2020; decide di indossare la maglia numero 16. Esordisce in serie A il 22 gennaio 2017 contro la Roma, subentrando a Pisacane all' 81°. Il 1° luglio 2017 viene acquistato interamente dal Cagliari e il 25 ottobre seguente sigla la sua prima rete in Serie A, nel 2-1 contro il Benevento, oltre ad un assist decisivo per Pavoletti. Il mese successivo segna nel successo interno contro il Verona realizzando il gol decisivo nel 2-1 finale. Dopo una stagione 2017-2018 da titolare fisso sulla fascia destra, l'anno successivo viene nuovamente impiegato con frequenza, andando anche a segno nel vittorioso 2-1 contro la SPAL del 7 aprile 2019, prima di rimediare un infortunio che lo costringe a terminare anzitempo la sua stagione con 4 gare d'anticipo. Torna in campo il 20 ottobre 2019 contro la SPAL, realizzando la rete del definitivo 2-0 dei sardi.

-

Ecco in sintesi la carriera di Paolo Faragò. Nell'ordine sono indicate le stagioni, le squadre di club (con → sono segnati i prestiti) e le Nazionali nelle quali milita e ha militato e che allena e ha allenato, il numero di presenze in campionato da calciatore e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Calciatore

Giovanili

200?-12 - Novara

Squadre di club

2012-17 - Novara - 127 (19)

2017-oggi - Cagliari - 81 (4)

Nazionale

2013 - Italia U-20 - 1 (0)

2012-14 - B Italia - 6 (1)

2015 - Italia universitaria - 6 (0)

-

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Campionato italiano di Lega Pro: 1   (Novara: 2014-15)

Supercoppa di Lega Pro: 1   (Novara: 2015)

Nazionale

Universiadi: Oro-Gwangju 2015

-